Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 Dio è morto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 3:08 am

aveva ragione Guccini allora quando cantava questa canzone!!!

Dio è morto...

Se non è così come può permettere che un ragazzo di 17 anni muoia di tumore dopo aver sofferto oltre un anno e soprattutto come può lasciar vivere le persone che appena saputa la notizia hanno dato il via ad una catena di pettegolezzi infondati?

E come può permettere che un suo ministro neghi l'estrema unzione perchè il ragazzo aveva chiesto la terapia del dolore???

Allora permettetemi di dirlo, con il cuore in gola e le lacrime agli occhi sto scrivendo...

DIO E' MORTO!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 5:41 am

Io credo nel karma...pace all'anima di questo ragazzo e che si possa reincarnare e vivere una vita migliore.
Tornare in alto Andare in basso
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 10:57 am

Ma non è colpa di Dio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
flywitch
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Capricorno Cavallo Numero di messaggi : 69
Età : 38
Localizzazione : tra il sogno e la veglia...
Data d'iscrizione : 12.12.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 12:29 pm

Sono d'accordo sia con Sam, sia con Mind. Tutto viene ricondotto alla legge del karma... tutto il male che facciamo soprattutto volontariamente ci torna... non oggi non domani ma magari nella prossima vita.
Gli Dei ci guidano, ci aiutano, ci proteggono, ma penso che anche loro debbano lasciare che il nostro destino si compia per poterci evolvere spiritualmente... è crudele lo so...
Per quanto riguarda l'estrema unzione, beh, io con la chiesa non ci vado proprio d'accordo (per essere delicata...) e credo che negare ad una persona un sacramento in cui crede sia un delitto... è proprio vero che non si smentiscono mai...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 1:08 pm

Basileusofias ha scritto:
E come può permettere che un suo ministro neghi l'estrema unzione perchè il ragazzo aveva chiesto la terapia del dolore???

Un errore che si fa spesso è confondere la Chiesa con Dio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 3:50 pm

Io non ho confuso la Chiesa con Dio.
ho detto come può permettere che un suo ministro faccia questo???
Allora finisce la concezione del Dio onnopotente, Dio è come noi, è "solo" un uomo immortale...Non onnipotente...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 4:33 pm

Basileusofias ha scritto:
aveva ragione Guccini allora quando cantava questa canzone!!!

Dio è morto...

A me infatti ricorda solo i Nomadi,Augusto o Guccini che l'ha scritta...

Comunque si Dio non c'entra,perchè non esiste per come lo raffigura la chiesa... Io peso che Gesù sia esistito si,ma che abbia avuto una funzione come quella di Ghandi,è solo un'anima arrivata all'apice dell'evoluzione, e che sia venuto sulla terra solo per insegnare e non per imparare... Per il resto,per quel ragazzo anche se crudele doveva seguire quel percorso... E se era cattolico e la chiesa gli ha negato l'estrema unzione,questa è solo l'ennesima conferma che la chiesa è composta da uomini che si mettono al di sopra delle forze divine... Arrogandosi diritti che non hanno e che non gli competono.
Poi chi sa cosa diceva veramente Gesù che poi ancora altri uomini nel corso del tempo hanno rigirato,scritto,riscritto e modificato a loro piacimento, fino a oggi... No
Personale pensiero e visione delle cose.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 6:59 pm

Basileusofias ha scritto:
Io non ho confuso la Chiesa con Dio.
ho detto come può permettere che un suo ministro faccia questo???
Allora finisce la concezione del Dio onnopotente, Dio è come noi, è "solo" un uomo immortale...Non onnipotente...
l

quoto quoto e quoto ancora
aggiungo che in molti casi evocare il karma è comodo "doveva andare così speriamo che alla prossima vada meglio"
se d'allalto non arriva aiuto cerchiamo di aiutarci e capirci almeno fra noi comuni mortali .

baci
bebel


Cappello Scopa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nana
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Toro Maiale Numero di messaggi : 47
Età : 34
Localizzazione : Terronia
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 9:35 pm

Melahel ha scritto:
questa è solo l'ennesima conferma che la chiesa è composta da uomini che si mettono al di sopra delle forze divine... Arrogandosi diritti che non hanno e che non gli competono.

basil la vita non é sempre giusta, le parole della ns saggia amministratrice lo spiegano per bene.
spero anch'io come gli altri che la sua prossima vita sia migliore e che con questa sofferenza sia riuscito a porre rimedio a qualche grosso errore commesso in qualche vita precedente.
per fortuna il caro michel de notre dame aveva previsto la fine di questo mondo cattolico dopo ratzinger...speriamo il prossimo sia pagano!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Dic 20, 2007 10:14 pm

E comunque oggi ci sono stati i funerali...
Se così si può chiamare una benedizione lampo prima di tumularlo... Non l'ha neanche accettato in chiesa!!!
Io mi sono documentato: La chiesa è favorevole alla terapia del dolore, non all'eutanasia, ma ad una morte "umanamente degna" non può che essere favorevole... Come si spiega questo???


piccolo OT
Citazione :
per fortuna il caro michel de notre dame aveva previsto la fine di questo mondo cattolico dopo ratzinger...speriamo il prossimo sia pagano!!

Gli antipapi non contano quindi ne mancano altri 5 o 6 e il profeta è San Malachia, non Michel de notre dame (alias Nostradamus)...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Sab Dic 22, 2007 1:27 am

dio non è morto..... è semplicemente l'origine dei mali del mondo (leggere qualcosa sulla dottrina luciferina), il male "grigio" molto spesso viene fatto nel suo nome (per esempio crociate, sante inquisizioni, benedizioni personalizzate a sanguinari dittatori), come si può pensare che il demiurgo sia un'entità buona se lui stesso ha creato il male????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Sab Dic 22, 2007 1:33 am

Xaarquath ha scritto:
dio non è morto..... è semplicemente l'origine dei mali del mondo (leggere qualcosa sulla dottrina luciferina), il male "grigio" molto spesso viene fatto nel suo nome (per esempio crociate, sante inquisizioni, benedizioni personalizzate a sanguinari dittatori), come si può pensare che il demiurgo sia un'entità buona se lui stesso ha creato il male????

Non avete capito ancora che non si deve confondere la chiesa con dio???

"per esempio crociate, sante inquisizioni, benedizioni personalizzate a sanguinari dittatori"
Tutto fatto dalla Chiesa... non è colpa di Dio se le persone che hanno fatto tutto ciò usano il suo nome.
Io vi dico: Allora questo è il vostro Dio, ma non il mio. E' inutile stare qui a discuttere.

"ho detto come può permettere che un suo ministro faccia questo???"
Dio non controlla le persone. Cosi come possiamo diventare esseri buoni, possiamo diventare assassini. Scegliamo noi la via da seguire.

Quindi, non arrabiatevi con chi non c'entra.

"La mia religione è quella del cuore."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Sab Dic 22, 2007 2:52 am

ma io non intendo la chiesa, il riferimento alla chiesa è puramente antropologico per la nascita di una dottrina come quella luciferina (che io stimo moltissimo). Il demiurgo (chiamiamolo così per far capire il senso) è l'origine di tutti i mali in quanto è tiranno assoluto, lo si è visto nel giardino dll'eden, dove voleva impedire agli uomini di poter acquisire la conoscenza per poter essere come lui..... e poi non vi è mica il detto "non si muove una foglia che dio non voglia"????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Dom Gen 13, 2008 3:36 pm

Infatti sono anch'io d'accordo con chi sostiene che nel cristianesimo ci sia la sottomissione INCONSAPEVOLE a Dio.
Mentre nell'Islam, che tanto si critica, questo è solo alla luce del giorno...

Gesù sceso per innalzare gli uomini verso Dio è solo una maschera per coprire questa sottimissione, NON la prova che ci sia un legame tra Dio e l'uomo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
alone
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Ariete Scimmia Numero di messaggi : 200
Età : 25
Localizzazione : Campania
Data d'iscrizione : 02.01.11

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Mar Giu 07, 2011 7:13 pm

Io credo che un legame tra Dio e l'uomo esiste: la preghiera fatta con compassione con amore e verità. Mentre l'obbligo di andare a messa la domenica, il ginocchiarsi dinnanzi all'ostia è una sottomissione.
Io credo che se tu ti apri a Dio perché lo vuoi allora quel dio non è il tuo "padrone" ma il tuo "amico" mentre se fai tutto ciò che ti obbliga la chiesa allora e tutto il contrario.
Dio è un entità superiore che fa star bene noi cristiani, e se non ti fa star bene non sei un vero cristiano.

Voi come la pensate??
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
magik
Aiutante
Aiutante
avatar

Femminile
Bilancia Cane Numero di messaggi : 259
Età : 22
Localizzazione : avellino
Data d'iscrizione : 23.03.11

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Mer Giu 08, 2011 7:20 pm

alone ha scritto:
Io credo che un legame tra Dio e l'uomo esiste: la preghiera fatta con compassione con amore e verità. Mentre l'obbligo di andare a messa la domenica, il ginocchiarsi dinnanzi all'ostia è una sottomissione.
Io credo che se tu ti apri a Dio perché lo vuoi allora quel dio non è il tuo "padrone" ma il tuo "amico" mentre se fai tutto ciò che ti obbliga la chiesa allora e tutto il contrario.
Dio è un entità superiore che fa star bene noi cristiani, e se non ti fa star bene non sei un vero cristiano.

Voi come la pensate??
secondo me dio non esiste, per quello che mi riguarda il cristianesimo e una religione che sottomette gli uomini. Perciò sono Wicca, la Wicca non sottomette ma innalza gli uomini
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alone
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Ariete Scimmia Numero di messaggi : 200
Età : 25
Localizzazione : Campania
Data d'iscrizione : 02.01.11

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Mer Giu 08, 2011 9:34 pm

magik ha scritto:
alone ha scritto:
Io credo che un legame tra Dio e l'uomo esiste: la preghiera fatta con compassione con amore e verità. Mentre l'obbligo di andare a messa la domenica, il ginocchiarsi dinnanzi all'ostia è una sottomissione.
Io credo che se tu ti apri a Dio perché lo vuoi allora quel dio non è il tuo "padrone" ma il tuo "amico" mentre se fai tutto ciò che ti obbliga la chiesa allora e tutto il contrario.
Dio è un entità superiore che fa star bene noi cristiani, e se non ti fa star bene non sei un vero cristiano.

Voi come la pensate??
secondo me dio non esiste, per quello che mi riguarda il cristianesimo e una religione che sottomette gli uomini. Perciò sono Wicca, la Wicca non sottomette ma innalza gli uomini
Sinceramente io non mi sento sottomesso da Dio. Non so per voi di altre religioni in cosa vedere la sottomissione. Però è vero che con la nascita della chiesa (edificio) ci sono state delle vere e proprie sottomissioni ecco perché mi sento un cristiano che ha perso Dio e lo vuole ritrovare nella natura (non so come definirmi un mezzo cristiano-wicca?!? che nn usa la magia,eheh!)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
magik
Aiutante
Aiutante
avatar

Femminile
Bilancia Cane Numero di messaggi : 259
Età : 22
Localizzazione : avellino
Data d'iscrizione : 23.03.11

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Giu 09, 2011 1:11 am

Citazione :
Sinceramente io non mi sento sottomesso da Dio. Non so per voi di altre religioni in cosa vedere la sottomissione. Però è vero che con la nascita della chiesa (edificio) ci sono state delle vere e proprie sottomissioni ecco perché mi sento un cristiano che ha perso Dio e lo vuole ritrovare nella natura (non so come definirmi un mezzo cristiano-wicca?!? che nn usa la magia,eheh!)

no, la wicca e una religione che pratica la magia, la wicca innalza gli uomini e li accoglie nelle sue braccia grazie alla magia. Senza magia credo che tu non possa essere Wicca, tu provaci vedrai che la magia ti attirerà nel suo mondo e non ti lascerà più andare. E da ricordare che a differenza del pensiero popolare la Wicca non e Satanismo sunny sunny sunny sunny
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Giu 09, 2011 1:18 am

La chiesa non come edificio ma come istituzione direi io... Il cristianesimo ha preso pari pari dal culto di Mitra e ha adattato le sue dottrine a quello che loro hanno definito paganesimo, ovvero la vecchia religione che esisteva prima dell'avvento del "nuovo Dio", per non parlare del ritrovamento in Israele dei rotoli di Qumran, risalenti a molto prima della presuta venuta di Cristo per la chiesa cattolica, ma che conterrebbero passi biblici... oh oh come la mettiamo?!?! Risatona
E' anche vero che i primi cristiani vennero peseguitati,questo non so per i seguaci di mitra,dagli esponenti dei vari stati antichi della vecchia religione,poi il cristianesimo ha preso il sopravvento... I maschietti hanno pensato bene che avere il potere non solo militare ma anche religioso poteva fare comodo,così hanno pian piano soffocato il culto degli Dei e della Dea Madre soprattutto,ma quì fesse anche le femminucce che l'hanno permesso... Insomma occhio per occhio dente per dente, si son perseguitati prima l'uno e poi l'altro.
Fatto sta che il culto della Dea madre non è mai morto ma sinceramente io vedo male un cristiano seguace della wicca,sono veramente opposte,ma ognuno è anche libero di trovare la sua forma di culto,se la vuole trovare,in ogni caso il Dio della wicca non è identificabile del Dio cristiano anche se "Tutti gli Dei e le Dee sono in realtà una/o" (questa pare sia la verità,tutte emanazioni della stessa forma divina); e con questo non voglio dire assolutamente l'unico caro vero dio dei cristiani/cattolici! Infuocato

Ma dopo tutto questo sproloquio mi domando... ma non siamo leggermente OT rispetto al post originario che fu di Basileusofias??? lol! Per altro post molto serio in cui ha esposto un fatto realmente accaduto... Sad

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
magik
Aiutante
Aiutante
avatar

Femminile
Bilancia Cane Numero di messaggi : 259
Età : 22
Localizzazione : avellino
Data d'iscrizione : 23.03.11

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Giu 09, 2011 2:05 am

Melahel ha ragione, stiamo divagando. se si vuole parlare di questo argomento tanto vale aprire un nuovo topik
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alone
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Ariete Scimmia Numero di messaggi : 200
Età : 25
Localizzazione : Campania
Data d'iscrizione : 02.01.11

MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   Gio Giu 09, 2011 1:37 pm

magik ha scritto:
Melahel ha ragione, stiamo divagando. se si vuole parlare di questo argomento tanto vale aprire un nuovo topik
Condivido.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dio è morto   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dio è morto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il gatto morto
» importante!!!leggete!
» [TOP] Esumazione ed estumulazione, rifiuti da
» Aborto interno o ritenuto
» La perdita di un genitore... (il dolore più grande...)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Storia & Mitologia :: Paganesimo & Religioni-
Andare verso: