Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 Banshee

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
dolce_fata_luminosa
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Ariete Cavallo Numero di messaggi : 78
Età : 27
Data d'iscrizione : 06.01.08

MessaggioTitolo: Banshee   Lun Gen 14, 2008 9:30 pm

Da Wikipedia

La banshee è una creatura leggendaria dei miti irlandesi. Fa parte del piccolo popolo ed è uno spirito che spesso viene classificato tra quelli maligni, anche se in realtà nelle antiche leggende viene descritto semplicemente come uno spirito femminile che si aggira attorno a paludi e fiumi, nelle sorgenti o nelle colline d'Irlanda. Il termine Banshee deriva infatti da Bean si che significa "donna delle colline". Il suo aspetto si identifica più che altro negli occhi sempre arrossati per via delle lacrime, che versa sulle tombe di coloro che amava.

Si dice che quando muore un membro di una qualche famiglia importante, la banshee che protegge la famiglia pianga e si disperi, rilasciando il suo terribile grido di dolore per le valli Irlandesi. A volte però le grida sono di vittoria, quando quella che ha subito la perdita è una famiglia nemica.

Le banshee non si mostrano mai agli esseri umani, con l'eccezione di coloro che sono prossimi alla morte e a cui giunge tale presagio. È probabilmente questa la ragione per cui dopo l'VIII secolo vengono classificate tra gli esseri malvagi.

La banshee più famosa si chiamava Aibhill e proteggeva gli O'Brien. Stando alla leggenda, nel 1014 il re Brian Boru si gettò nella battaglia di Clontarf pur sapendo di andare incontro a morte certa, dal momento che la notte precedente Aibhill gli era apparsa mentre lavava i panni dei soldati finché l'acqua non si tingeva completamente del colore vermiglio del sangue.

Nella tradizione fantasy moderna, dove gli elementi caratteristici delle mitologie antiche e delle tradizioni folkloristiche a volte subiscono delle mutazioni ad opera del passaggio del tempo e delle contaminazioni fra opere letterarie (o di qualsiasi altro tipo) diverse, la banshee viene spesso rappresentata come uno spirito urlante, non necessariamente malvagio, il cui grido ha la capacità di uccidere all'istante. Talvolta è associata alla razza degli elfi o similari.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Banshee   Mar Gen 15, 2008 8:52 pm

Aggiungerei che la caratteristica principale di questo essere è "la non vita"...
Sono esseri persi nel vuoto, non vivi ma non morti...
Nessuno è riuscito a descrivere una banshee dopo averla vista, nessuno è sopravvissuto... Laughing Laughing Laughing



Complimenti per il post, ma cerca di non fare copia-incolla...non serve a niente...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
 
Banshee
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Storia & Mitologia :: Piccolo Popolo-
Andare verso: