Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 La rosa bianca

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Stark
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Sagittario Serpente Numero di messaggi : 190
Età : 27
Localizzazione : Viterbo/Spoleto
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: La rosa bianca   Dom Feb 10, 2008 7:06 pm

Questa è la scheda del film che domani farò vedere agli studenti della mia scuola,seguito dal racconto dei ragazzi che a Gennaio sono stati ad Auschwitz-anche io-Sarebbe la nostra personale giornata della memoria,che a causa di problemi burocratici non si è potuta svolgere prima....Poi vi farò sapere come è andata.....


La rosa bianca - Sophie Scholl


Titolo originale: Sophie Scholl - Die letzten Tage
Nazione: Germania
Anno: 2005
Genere: Drammatico
Durata: 117'
Regia: Marc Rothemund
Sito ufficiale: www.sophiescholl-derfilm.de
Sito italiano: www.larosabiancailfilm.com


Cast: Julia Jentsch, Alexander Held, Fabian Hinrichs, Johanna Gastdorf, André Hennicke, Florian Stetter
Produzione: Broth Film, Goldkind Filmproduktion
Distribuzione: Istituto Luce
Data di uscita: 28 Ottobre 2005 (cinema)

Trama:
Monaco, 1943. Mentre la guerra di Hitler devasta l’Europa, un gruppo di coraggiosi giovani universitari decide di ribellarsi al nazismo e alla sua disumana macchina da guerra. Nasce così la "Rosa Bianca", un movimento di resistenza al Terzo Reich. Sophie Scholl è l’unica donna che si unisce al gruppo; una ragazza come tante, che il tempo matura in una combattente audace ed impegnata. Il 18 febbraio 1943, Sophie ed il fratello Hans vengono scoperti ed arrestati mentre distribuiscono volantini all’università. Nei giorni a seguire l’interrogatorio di Sophie da parte di Mohr, ufficiale della Gestapo, si trasforma in uno strenuo duello psicologico. La ragazza mente e nega, ricorre a strategie e provocazioni, sembra cedere e si riprende con rinnovata forza, arrivando quasi a disarmare il suo avversario. Le prove schiaccianti, la confessione, e l’ultimo disperato tentativo di proteggere il fratello ed i compagni della Rosa Bianca. Colpito dal suo straordinario coraggio, Mohr le offre una via d’uscita, ma ad un costo: tradire i suoi ideali. Sophie rifiuta


PS:Conoscete questo film???Cosa ne pensate???
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.daniele_ridolfi.spaces.live.com
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Lun Feb 11, 2008 1:04 pm

Non mi piacciono i film nazzisti, mi fanno venire il sonno. Sono stuffo di sentire queste storie. Fanno vedere cosi tanto, e gli ebrei ci tengono tanto a ricordare che le vittime adesso sono i tedeschi, e non gli ebrei.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Stark
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Sagittario Serpente Numero di messaggi : 190
Età : 27
Localizzazione : Viterbo/Spoleto
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Lun Feb 11, 2008 9:13 pm

Sam,ma se noi che possiamo essere testimoni di 2^ generazione,cominciamo a dimenticarci e a stancarci di cosa è successo anni fa per causa di un genio pazzo,...chi ricorderà alle nuove generazioni quanti crimini sono stati commessi per esaltare uno schizzato????Chi terrà alzata la bandiera del chi va la quando un nuovo ipotetico Hitler si farà avanti e per far rispettare i propri principi e le proprie ideologie ucciderà milioni di persone che la pensano diversamente Question Question Question
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.daniele_ridolfi.spaces.live.com
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Mar Feb 12, 2008 10:31 am

già, stiamo così tanto a piangere per anna frank che non sappiamo neanche che in corea del nord stanno facendo molto di peggio.
e tutta la povera gente che è morta in russia nello stesso periodo? ah, è vero, loro non prestavano soldi a tutto il mondo occidentale....possiamo far finta di niente.
e quoto sam sulla storia del vittimismo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Mar Feb 12, 2008 11:39 am

Grazie Lady!

E vi ricordo un'altra cosa... non c'è un giorno della memoria per quando nel Colosseo veniva usato per gli spettacoli i gladiatòri e l'uccisione di condannati da parte di animali feroci o altri tipi di esecuzioni mentre tutti applaudivano?

Convivere con la disgrazia non fa per me. Lo so che ci sono, e allora? La mia vita non è stata la loro vita. Cosi come alcune persone ci tengono a vedere, sapere e diffondere cose brutte (che non fanno altro che generare rabbia e negatività), io preferisco le cose belle della vita e vivere in pace.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Stark
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Sagittario Serpente Numero di messaggi : 190
Età : 27
Localizzazione : Viterbo/Spoleto
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Mar Feb 12, 2008 12:27 pm

Ladyary ha scritto:
già, stiamo così tanto a piangere per anna frank che non sappiamo neanche che in corea del nord stanno facendo molto di peggio.
e tutta la povera gente che è morta in russia nello stesso periodo? ah, è vero, loro non prestavano soldi a tutto il mondo occidentale....possiamo far finta di niente.
e quoto sam sulla storia del vittimismo.

Assolutamente si....hai ragione su questo,...ma credo che potremmo ricordare e mantenere vivo il ricordo di ciò che è accaduto in Germania e,nello stesso tempo,cercare di fermare le brutalità che ancora accadono nel mondo e ricordare le foibe, gli omicidi siberiani,così come tutte le altre atrocità accadute in passato....o che continuano ad accadare.... Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.daniele_ridolfi.spaces.live.com
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Mar Feb 12, 2008 1:54 pm

certo stark, non mi fraintendere, io non biasimo chi si preoccupa per i mali del mondo, sia passati che presenti, anzi. però questo continuare a ricordare l'olocausto così come è diventato di moda, mi sembra abbastanza sterile. perchè non celebriamo qualcosa di più positivo?
perchè non ci spiegano i fatti, senza condirli di sentimentalismo? perchè non siamo sentimentalisti con i palestinesi?
ci sono troppe domande da porre su questa questione e secondo me ne sappiamo veramente poco, perchè sono passati ancora troppi pochi anni.

mio nonno era nell'esercito durante la guerra ed è stato fatto prigioniero, in campo di concentramento. ma non ci ha mai scaricato addosso gli orrori che ha vissuto. piuttosto, ci ha raccontato di come è fuggito e di come i contadini l'abbiano nascosto, sfamato e aiutato a tornare a casa. e dice che noi giovani non dobbiamo fermarci a guardare troppo indietro, ma dobbiamo raccogliere il sacrificio che la sua generazione ha fatto, per andare avanti e costruire una società migliore. questo, secondo me è da celebrare: le possibilità del futuro. non il martirio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Mer Feb 13, 2008 12:43 am

Ladyary ha scritto:
certo stark, non mi fraintendere, io non biasimo chi si preoccupa per i mali del mondo, sia passati che presenti, anzi. però questo continuare a ricordare l'olocausto così come è diventato di moda, mi sembra abbastanza sterile. perchè non celebriamo qualcosa di più positivo?
perchè non ci spiegano i fatti, senza condirli di sentimentalismo? perchè non siamo sentimentalisti con i palestinesi?
ci sono troppe domande da porre su questa questione e secondo me ne sappiamo veramente poco, perchè sono passati ancora troppi pochi anni.

mio nonno era nell'esercito durante la guerra ed è stato fatto prigioniero, in campo di concentramento. ma non ci ha mai scaricato addosso gli orrori che ha vissuto. piuttosto, ci ha raccontato di come è fuggito e di come i contadini l'abbiano nascosto, sfamato e aiutato a tornare a casa. e dice che noi giovani non dobbiamo fermarci a guardare troppo indietro, ma dobbiamo raccogliere il sacrificio che la sua generazione ha fatto, per andare avanti e costruire una società migliore. questo, secondo me è da celebrare: le possibilità del futuro. non il martirio!


QUOTO
baci bebel
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Gio Feb 14, 2008 1:02 am

La rosa bianca???? affraid affraid affraid

Sponsorizzate il nuovo partito di Pezzotta???? Ignorante Ignorante Ignorante Bannato Bannato Bannato


What a Face What a Face What a Face scusate non ho resistito... What a Face What a Face What a Face
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
chariss
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Sagittario Gallo Numero di messaggi : 33
Età : 23
Data d'iscrizione : 23.04.10

MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   Ven Apr 30, 2010 10:49 pm

io l'ho visto questo film!! a scuola nell'ora di religione...
Bello ma tristissimo Sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La rosa bianca   

Tornare in alto Andare in basso
 
La rosa bianca
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» storia moderna papagna! rosa-verga o spagnoletti?
» [E' nata] fiocco rosa
» KUNZITE ROSA
» Figure della caffeomanzia:Rosa
» Sogni e cabala:Rosa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Arte & Comunicazione :: Videoteca-
Andare verso: