Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 Satanismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Satanismo   Mar Feb 19, 2008 8:38 pm

Allora, sò di entrare in un terreno fragile, perciò facciamo piano prima che la situazione degeneri...... per chi non conoscesse questo bistratto e sputacchiato culto che sta molto a cuore alla persona che scrive vorrei semplificare la questione dividendolo in tradizioni:

1 satanismo moderno o razionalista: Satanismo molto particolare in quanto completamente materialista, la figura di satana non è vista come un'entità personalizzata ma bensì come un archetipo, un simbolo, il simbolo della ribellione e dell'edonismo

2 satanismo teista: non si può spiegare meglio che con un semplice "schierarsi dall'altra parte"

3 satanismo spirituale: satanismo molto nobile, essendo influenzato dalla cultura degli Yezidis satana viene visto come il vero e proprio creatore, come un dio splendente, il fine di questo tipo di satanismo è la conoscenza e la libertà

4 satanismo tradizionale: di tipo manicheo e ctonio, questo satanismo rappresenta un'arduo percorso attraverso i nostri lati oscuri per raggiungere la saggezza universale e la liberazione spirituale, oltrepassando l'inferno l'adepto si illumina, è una sorta di percorso spirituale verso il basso...

tutte queste tradizioni non hanno nulla a che vedere con il satanismo acido di cui si sente tanto parlare, un manipolo di ragazzini annoiati e arrabbiati che, senza nessuna conoscenza esoterica, si mettono a fare "rituali" presi da fumetti o film, con tanto di orgia e droga party e, quando va male, sacrifici di tipo animale e umano.....

beh, ora vorrei sentire un po di pensieri e riflessioni su questo particolare culto ^^

ah già dimenticavo, personalmente mi sento legato molto agli ultimi 2 tipi di satanismo, tradizionale e spirituale


Ultima modifica di Melahel il Mer Feb 20, 2008 1:44 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 19, 2008 11:01 pm

Quando per la prima volta mi parlasti di Satanismo, in msn, ti stavo uccidendo, ricordi?

E anche quella volta mi hai dato la brillante spiegazione che hai scritto quassù... Complimenti... Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 19, 2008 11:08 pm

Xaarquath ha scritto:
beh, ora vorrei sentire un po di pensieri e riflessioni su questo particolare culto ^^

Vedo che soltanto il termine "satanista" vuol dire poco, visto che ci sono tante "sottocartele".

Io vorrei sapere sopratutto che cosa fa un satanista nella pratica e a chi o cosa crede un satanista.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 19, 2008 11:19 pm

Sam ha scritto:
Xaarquath ha scritto:
beh, ora vorrei sentire un po di pensieri e riflessioni su questo particolare culto ^^

Vedo che soltanto il termine "satanista" vuol dire poco, visto che ci sono tante "sottocartele".

Io vorrei sapere sopratutto che cosa fa un satanista nella pratica e a chi o cosa crede un satanista.

dire cosa fa un satanista o a cosa crede è impossibile, sarebbe come dire, cosa credono e cosa fanno i filosofi?
fondamentalmente però si può riassumere il satanismo in un frase su cui concordano tutti i satanisti: "la nera fiamma, l’avversario, la libertà dai dogmi, la supremazia dell’uomo vivente, la consapevolezza del caos, invece di false divinità"


Ultima modifica di Xaarquath il Mar Feb 19, 2008 11:20 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Gio Feb 21, 2008 11:58 am

io non riesco a capire a quale tipo di libertà ci si riferisca. ti va di parlarmene un po'?
ti ringrazio in anticipo Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Gio Feb 21, 2008 8:08 pm

Ladyary ha scritto:
io non riesco a capire a quale tipo di libertà ci si riferisca. ti va di parlarmene un po'?
ti ringrazio in anticipo Wink

mentre le altre religioni sono limitate dai dogmi, dalla retribuzione divina o dal karma o qualsivoglia cosa rappresenti l'ordine cosmico, il satanismo (di qualsiasi tipo) cerca di emanciparsi da tutte queste cose, è la divinizzazione dell'uomo... questo differenzia il satanismo da tutte le altre religioni...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Gio Feb 21, 2008 10:41 pm

Abbastanza chiaro...

Ma quindi Satana per voi chi è? o cos'è?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Gio Feb 21, 2008 11:29 pm

Basileusofias ha scritto:
Abbastanza chiaro...

Ma quindi Satana per voi chi è? o cos'è?

dipende da satanismo a satanismo, il satanismo razionalista per esempio vede satana come un simbolo, satana per loro è la ribellione, è l'edonismo, l'istinto naturale. Per il satanismo spirituale satana è il creatore del mondo, secondo loro satana è il dio babilonese EA.
In quello tradizionalista beh, è un po complesso, in poche parole satana è un principio anticosmico, colui che spinge l'uomo a emanciparsi dal karma e dall'ordine e affermare il chaos e l'akarma.
Quello teista lo vede semplicemente come il dio del male

io personalmente sono in fase di riflessione, non sò bene ancora bene come vederlo, fatto sta che ci credo come entità personificata e spero, grazie allo studio dei differenti testi e alla sua luce, di conoscere la sua vera natura....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 22, 2008 12:12 am

Bel post! davvero! ho le idee un pò + chiare ore sui "satanisti" Smile
ma...mi sorge un dubbio....
Noto con estremo piacere che anche tu come a me sei peggiorato parecchio come "fissazione esoterica" Very Happy
Vai così!! XD
Tornare in alto Andare in basso
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 22, 2008 5:35 pm

MiNDaRK ha scritto:
Bel post! davvero! ho le idee un pò + chiare ore sui "satanisti" Smile
ma...mi sorge un dubbio....
Noto con estremo piacere che anche tu come a me sei peggiorato parecchio come "fissazione esoterica" Very Happy
Vai così!! XD

quale dubbio ti affligge o possente Mindark?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 22, 2008 10:35 pm

Xaarquath ha scritto:
MiNDaRK ha scritto:
Bel post! davvero! ho le idee un pò + chiare ore sui "satanisti" Smile
ma...mi sorge un dubbio....
Noto con estremo piacere che anche tu come a me sei peggiorato parecchio come "fissazione esoterica" Very Happy
Vai così!! XD

quale dubbio ti affligge o possente Mindark?

Possente lo sono solo nel "lercio" materialismo sessuale hahaha XD scherzo Razz Razz Razz
Ma il dubbio mio è...come mai tutte queste filosofie sul satanismo? cioè ce ne stanno tante eppure mi chiedo come mai ognuno dista tanto dall'altra? cioè...qual'è la VERA e PRIMA setta satanica?
Tornare in alto Andare in basso
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 22, 2008 10:42 pm

MiNDaRK ha scritto:

Possente lo sono solo nel "lercio" materialismo sessuale hahaha XD scherzo Razz Razz Razz
Ma il dubbio mio è...come mai tutte queste filosofie sul satanismo? cioè ce ne stanno tante eppure mi chiedo come mai ognuno dista tanto dall'altra? cioè...qual'è la VERA e PRIMA setta satanica?

beh, non è detto che la prima setta satanista sia quella più vera, tra l'altro dire "la vera tradizione" del satanismo è una contraddizione, in quanto ha una storia così vasta e complessa che non si può svegliarsi la mattina e dire "toh, ho scoperto il vero satanismo", comunque la prima setta satanica che si riferiva al diavolo biblico, nacque in Francia, dall'abate Guiborg, un prete di corte rinnegato..... era satanismo teista..... tuttavia vi erano molte altre sette dedite al culto dei cosiddetti shyatan, come per esempio il culto di seth, praticato nella città di Ombos, nell'antico egitto.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 22, 2008 10:47 pm

Xaarquath ha scritto:
MiNDaRK ha scritto:

Possente lo sono solo nel "lercio" materialismo sessuale hahaha XD scherzo Razz Razz Razz
Ma il dubbio mio è...come mai tutte queste filosofie sul satanismo? cioè ce ne stanno tante eppure mi chiedo come mai ognuno dista tanto dall'altra? cioè...qual'è la VERA e PRIMA setta satanica?

beh, non è detto che la prima setta satanista sia quella più vera, tra l'altro dire "la vera tradizione" del satanismo è una contraddizione, in quanto ha una storia così vasta e complessa che non si può svegliarsi la mattina e dire "toh, ho scoperto il vero satanismo", comunque la prima setta satanica che si riferiva al diavolo biblico, nacque in Francia, dall'abate Guiborg, un prete di corte rinnegato..... era satanismo teista..... tuttavia vi erano molte altre sette dedite al culto dei cosiddetti shyatan, come per esempio il culto di seth, praticato nella città di Ombos, nell'antico egitto.....

Capisco, ma come mai allora una curiosità...se si sa che si và a venerare un Dio "maligno", perchè andarsi a cercare rogne e pericoli quando uno può che so chiamare fatine e gnomelli carini e graziosi anzicchè una entità che farebbe impaurire persino chuk norris? XD Very Happy non ho capito questo in questa filosofia...
Cioè, capisco che sprofondare nel "male" aiuta poi a elevarsi nella luce, ma...è pericoloso..o no?
Tornare in alto Andare in basso
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 22, 2008 11:05 pm

MiNDaRK ha scritto:

Capisco, ma come mai allora una curiosità...se si sa che si và a venerare un Dio "maligno", perchè andarsi a cercare rogne e pericoli quando uno può che so chiamare fatine e gnomelli carini e graziosi anzicchè una entità che farebbe impaurire persino chuk norris? XD Very Happy non ho capito questo in questa filosofia...
Cioè, capisco che sprofondare nel "male" aiuta poi a elevarsi nella luce, ma...è pericoloso..o no?

allora, a parte che mi dispiace moltissimo sentire satana nominato come "maligno", sinceramente un'entità che mi ha aiutato moltissimo non vedo come possa essere maligna..... avverso si, ma non maligno...... lo si venera perchè è un'entità che ci conduce verso la grandezza, attraversare l'inferno è pericolosissimo, ci si può rimettere la vita stessa, ma chi riesce a superarlo diventa grande, diventa un dio......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Sab Feb 23, 2008 6:59 am

Xaarquath ha scritto:
MiNDaRK ha scritto:

Capisco, ma come mai allora una curiosità...se si sa che si và a venerare un Dio "maligno", perchè andarsi a cercare rogne e pericoli quando uno può che so chiamare fatine e gnomelli carini e graziosi anzicchè una entità che farebbe impaurire persino chuk norris? XD Very Happy non ho capito questo in questa filosofia...
Cioè, capisco che sprofondare nel "male" aiuta poi a elevarsi nella luce, ma...è pericoloso..o no?

allora, a parte che mi dispiace moltissimo sentire satana nominato come "maligno", sinceramente un'entità che mi ha aiutato moltissimo non vedo come possa essere maligna..... avverso si, ma non maligno...... lo si venera perchè è un'entità che ci conduce verso la grandezza, attraversare l'inferno è pericolosissimo, ci si può rimettere la vita stessa, ma chi riesce a superarlo diventa grande, diventa un dio......

Bhè mi sono spiegato male Razz non volevo dire maligno, infatti l'ho messo tra parentesi perchè è così che è conosciuto, ma difatti sei il primo satanista con cui parlo e questa filosofia mi ha sempre incuriosito molto Smile
non fraintendermi non era un attacco al tuo Dio, era solo per "spezzare" le catene affibiate a questa entità costellata di molteplici oscenità Razz
Per quanto riguarda attraversare l'inferno, bhè posso capire che diventi tu un Dio, ma se muori prima? cioè è pericoloso! Cioè non sarebbe + conveniente che so studiare qualche altra religione prima per impratichirsi come si deve prima di attraversare l'inferno?
Tornare in alto Andare in basso
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Sab Feb 23, 2008 1:43 pm

MiNDaRK ha scritto:

Bhè mi sono spiegato male Razz non volevo dire maligno, infatti l'ho messo tra parentesi perchè è così che è conosciuto, ma difatti sei il primo satanista con cui parlo e questa filosofia mi ha sempre incuriosito molto Smile
non fraintendermi non era un attacco al tuo Dio, era solo per "spezzare" le catene affibiate a questa entità costellata di molteplici oscenità Razz
Per quanto riguarda attraversare l'inferno, bhè posso capire che diventi tu un Dio, ma se muori prima? cioè è pericoloso! Cioè non sarebbe + conveniente che so studiare qualche altra religione prima per impratichirsi come si deve prima di attraversare l'inferno?

ovvio che è pericoloso, ma è proprio per questa pericolosità che dobbiamo farlo, ovviamente si entra nelle porte dell'inferno solo quando si è pronti per entrare, fare altrimenti sarebbe stupido e controproducente....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Sab Feb 23, 2008 9:03 pm

Xaarquath ha scritto:
MiNDaRK ha scritto:

Bhè mi sono spiegato male Razz non volevo dire maligno, infatti l'ho messo tra parentesi perchè è così che è conosciuto, ma difatti sei il primo satanista con cui parlo e questa filosofia mi ha sempre incuriosito molto Smile
non fraintendermi non era un attacco al tuo Dio, era solo per "spezzare" le catene affibiate a questa entità costellata di molteplici oscenità Razz
Per quanto riguarda attraversare l'inferno, bhè posso capire che diventi tu un Dio, ma se muori prima? cioè è pericoloso! Cioè non sarebbe + conveniente che so studiare qualche altra religione prima per impratichirsi come si deve prima di attraversare l'inferno?

ovvio che è pericoloso, ma è proprio per questa pericolosità che dobbiamo farlo, ovviamente si entra nelle porte dell'inferno solo quando si è pronti per entrare, fare altrimenti sarebbe stupido e controproducente....

Che tu sappia qualcuno c'è riuscito? e se si sai anche quali "doni" ha ottenuto?
Tornare in alto Andare in basso
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Sab Feb 23, 2008 11:11 pm

certo che qualcuno ci è riuscito!! e cosa ha ottenuto dici? si è emancipato dal cosmo e ha potuto attuare la sua volontà come voleva. oltretutto ha il potere della conoscenza suprema, nonchè l'ascesa all'eternità......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Dom Feb 24, 2008 4:05 am

ciao intervengo ma con la premessa che nella mia religione non esiste il diavolo e pertanto sono totalmente ingnorante in materia ma per diventare satanista devi provenire dalla religione cattolica se non erro perciò ti chiedo come sei riuscito a superare la barriera culturale cattolica che che nel tuo caso condannerebbe la tua anima al tormento del fuoco eterno lo chiedo perchè parlando con i cattolici ho riscontrato che il loro freno è il terrore dell'inferno.
bebel

Cappello Scopa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Dom Feb 24, 2008 5:11 pm

bebel ha scritto:
ciao intervengo ma con la premessa che nella mia religione non esiste il diavolo e pertanto sono totalmente ingnorante in materia ma per diventare satanista devi provenire dalla religione cattolica se non erro perciò ti chiedo come sei riuscito a superare la barriera culturale cattolica che che nel tuo caso condannerebbe la tua anima al tormento del fuoco eterno lo chiedo perchè parlando con i cattolici ho riscontrato che il loro freno è il terrore dell'inferno.
bebel

Cappello Scopa

è vero, la mia cultura è cristiana, tuttavia credo nella reincarnazione fino a che non si diventa un dio.... l'inferno secondo me è la strada per raggiungere la condizione di divino....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 12:02 pm

Xaarquath ha scritto:
bebel ha scritto:
ciao intervengo ma con la premessa che nella mia religione non esiste il diavolo e pertanto sono totalmente ingnorante in materia ma per diventare satanista devi provenire dalla religione cattolica se non erro perciò ti chiedo come sei riuscito a superare la barriera culturale cattolica che che nel tuo caso condannerebbe la tua anima al tormento del fuoco eterno lo chiedo perchè parlando con i cattolici ho riscontrato che il loro freno è il terrore dell'inferno.
bebel

Cappello Scopa

è vero, la mia cultura è cristiana, tuttavia credo nella reincarnazione fino a che non si diventa un dio.... l'inferno secondo me è la strada per raggiungere la condizione di divino....

Secondo me il satanismo è stato brutalizzato dai tabù e dalla società, dev'essere stato difficile abbatare i preconcetti della dottrina cattolica, di questo te ne prendo atto visto che anche io sto cercando di abbaterli...non è facile...
Purtroppo però a differenza di te io ancora ho qualche "barriera" da infrangere Razz la fede ormai nella dottrina che mi è stata imposta ormai è crollata, questo lo so, ma è difficile Smile
A te come è successo? Cosa ti ha fatto dire "sai che ti dico? vado per il satanismo" mi interessa molto questa risposta perchè tutto sommato molta gente prende in giro se stessi e io ti conosco quanto basta per dire che sei davvero una persona coerente e affidabile nelle tue decisioni, e questo post sul satanismo nè è la prova...
Tornare in alto Andare in basso
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 3:18 pm

se ho capito bene inferno nteso come una tappa (tremenda)ma necessaria fino all'evoluzione finale di divinità.
baci
bebel


Cappello Scopa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 5:39 pm

perchè sarebbe necessaria?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 5:46 pm

non sò s necessaria ma intendevo fra una reincarnazione e l'altra si dovrebbe trovare a fare sosta al'inferno sempre se ho capito e essendo di estrazione cattolica la tappa dovrebbe conprendere fuoco e fiamme poi le mie non sono affermazioni ma supposizioni dettate dalla curiosità.
baci
bebel


Cappello Scopa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 5:53 pm

bebel, infatti la mai domanda era più rivolta a Xaarquath, visto che è lui a proporre l'argomento. il tuo era, giustamente, un riassunto della sua idea. poi non so quanto ti appartiene come idea...

comunque trovo che il concetto di reincarnazione associato al cristianesimo possa far torcere il naso. o no?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 5:58 pm

guarda come esperta di cristianesimo odi satanismo faccio pena stò solo cercando di capire e di imparare cose nuove per il puro piacere del sapere.


Cappello Scopa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bebel
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Sagittario Numero di messaggi : 101
Localizzazione : liguria
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 6:02 pm

anzi aggingo una domanda evoluzione in divinità mi suona strano non dovrebbe evolvere in demone?


Cappello Scopa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 7:59 pm

Vedo che il discorso si assomiglia alla cabala.

bebel ha scritto:
anzi aggingo una domanda evoluzione in divinità mi suona strano non dovrebbe evolvere in demone?

No, si, dipende del significato che ogni persola singola da alla parola demone.

Per me, non si diventa demone neanche volendo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 10:36 pm

Ladyary ha scritto:
perchè sarebbe necessaria?

ti cito una frase di un importantissimo psicologo, Carl Gustav Jung "l'illuminazione non è contemplare figure luminose, ma illuminare l'oscurità"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Feb 25, 2008 10:40 pm

bebel ha scritto:
anzi aggingo una domanda evoluzione in divinità mi suona strano non dovrebbe evolvere in demone?


Cappello Scopa

i demoni non sono in grado di creare...... la divinità è l'unica in grado di creare.... se poi con un accezzione romantica una persona vuole dire "mi evolvo in diavolo" inteso come dio avverso..... beh il significato non cambia.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 26, 2008 10:51 am

Xaarquath, io non ho studiato Jung, però posso dirti che quella frase può essere letta anche in un altro senso: oscurità = ambito che io non conosco. perchè dovrebbe essere necessariamente il confronto con entità "maligne"? (passatemi il termine, perchè infernale, satanico, etc. sono parole che trovano un senso solo in rapporto ad un credo religioso che non è il mio.)
in questo senso posso capire l'idea del tiqqun, ma il mettere alla prova se stessi solo per ingigantire il proprio ego...che utilità può avere?
e ammettiamo che tu arrivi a Thaumiel e abbia la possibilità di distruggere (?) l'universo (inteso come sistema) a cui appartieni, cosa pensi accadrebbe? diventi dio di cosa? di te stesso? che libertà è essere legislatori di se stessi? avrebbe più senso la parola libertà? ci sono i presupposti dell'esistenza al di fuori del sistema che ti ha creato?

questi sono i miei dubbi. ovviamente non ho mai letto alcunchè sul satanismo, quindi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 26, 2008 3:37 pm

Ladyary ha scritto:
Xaarquath, io non ho studiato Jung, però posso dirti che quella frase può essere letta anche in un altro senso: oscurità = ambito che io non conosco. perchè dovrebbe essere necessariamente il confronto con entità "maligne"? (passatemi il termine, perchè infernale, satanico, etc. sono parole che trovano un senso solo in rapporto ad un credo religioso che non è il mio.)
in questo senso posso capire l'idea del tiqqun, ma il mettere alla prova se stessi solo per ingigantire il proprio ego...che utilità può avere?
e ammettiamo che tu arrivi a Thaumiel e abbia la possibilità di distruggere (?) l'universo (inteso come sistema) a cui appartieni, cosa pensi accadrebbe? diventi dio di cosa? di te stesso? che libertà è essere legislatori di se stessi? avrebbe più senso la parola libertà? ci sono i presupposti dell'esistenza al di fuori del sistema che ti ha creato?

questi sono i miei dubbi. ovviamente non ho mai letto alcunchè sul satanismo, quindi...

allora, qui entri nelle qliphot, che sono un terreno davvero complesso.... come immagino tu sappia, thaumiel si divide in 2 stadi, una volta raggiunto il secondo stadio, l'adepto entra in una nuova dimensione, chiamata universo B, dove diventa, da creato, creatore..... non si parla poi di distruggere l'universo in cui vivo, si tratta di trapassarlo, nella cabala normale l'adepto cerca di ricongiungersi a dio (cosmo) mentre quello dell'ombra cerca di trapassare il cosmo e diventare lui un dio...... per quanto riguarda jung, lui intende che, l'illuminazione non si raggiunge camminando in sentieri già illuminati (da dio) ma bensì su sentieri oscuri e tortuosi, DA SOLO, senza aiuti divini.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 26, 2008 3:54 pm

A chi ha interesse nella cabala qliphotica: "La Kabbala e la Magia Goetica" - Thomas Karlsson. Casa editrice Atanòr.

In questo libro l'autore dice, in poche e povere parole mie, che per arrivare alla illuminazione, c'è bisogno di illuminare anche l'oscurita. Ottimo libro.

Comunque, molta attenzione. Io conosco la fine che fanno le persone che osano troppo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Feb 26, 2008 10:43 pm

allora, secondo me partiamo da concezioni del divino veramente lontane fra loro, perchè secondo me non c'è nulla al di fuori del divino, anzi, non c'è neanche il nulla. concetto difficile da spiegare a parole, perchè è impossibile descrivere l'infinito. almeno, io non ci riesco, quindi spero che capiate comunque quello che voglio dire.
quindi, Xaarquath, tu sostieni che c'è qualcosa (eufemismo) al di là dei confini del divino, giusto? e se ancora non esistesse, in teoria, dopo che satana ha "distrutto" (parole di karlsson) il sistema in cui il mago è stato creato, ci sarebbe, grazie a moloch, la possibilità di "creare" un nuovo universo, giusto?

sam, io sinceramente quel libro l'ho trovato molto semplicistico e veramente troppo tendenzioso. l'ho letto perchè mi interessava conoscere il punto di vista del dragon rouge, ma mi ha un po' delusa.
inoltre quello che propone mi sembra un percorso incentrato sull'ego del mago. un camminare alla cieca, col capo chino a scrutare le meravigliose oscurità del proprio inconscio. solo una lotta contro se stessi e nessun reale progresso nella conoscenza della grandezza che c'è al di fuori di noi.
poi questo rimane solo il pensiero qualcuno che sta dall'altro lato della barricata Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mer Feb 27, 2008 1:32 am

Ladyary ha scritto:
sam, io sinceramente quel libro l'ho trovato molto semplicistico e veramente troppo tendenzioso. l'ho letto perchè mi interessava conoscere il punto di vista del dragon rouge, ma mi ha un po' delusa.
inoltre quello che propone mi sembra un percorso incentrato sull'ego del mago. un camminare alla cieca, col capo chino a scrutare le meravigliose oscurità del proprio inconscio. solo una lotta contro se stessi e nessun reale progresso nella conoscenza della grandezza che c'è al di fuori di noi.
poi questo rimane solo il pensiero qualcuno che sta dall'altro lato della barricata Wink

Cosi come io prendo un qualsiasi libro di paganesimo e dico: "Che carino..."

Non vedo niente di male nel semplicismo e non ho capito cosa intende per tentenzioso. E trovo la tua analise priva di fondamenti. Lo hai letto velocemente?

Poi, dipende della credenza di ogni persona. Magari uno lo ha trovato geniale, tu lo hai trovato deludente. Beato a chi è servito.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mer Feb 27, 2008 1:42 am

Sam ha scritto:
Ladyary ha scritto:
sam, io sinceramente quel libro l'ho trovato molto semplicistico e veramente troppo tendenzioso. l'ho letto perchè mi interessava conoscere il punto di vista del dragon rouge, ma mi ha un po' delusa.
inoltre quello che propone mi sembra un percorso incentrato sull'ego del mago. un camminare alla cieca, col capo chino a scrutare le meravigliose oscurità del proprio inconscio. solo una lotta contro se stessi e nessun reale progresso nella conoscenza della grandezza che c'è al di fuori di noi.
poi questo rimane solo il pensiero qualcuno che sta dall'altro lato della barricata Wink

Cosi come io prendo un qualsiasi libro di paganesimo e dico: "Che carino..."

Non vedo niente di male nel semplicismo e non ho capito cosa intende per tentenzioso. E trovo la tua analise priva di fondamenti. Lo hai letto velocemente?

Poi, dipende della credenza di ogni persona. Magari uno lo ha trovato geniale, tu lo hai trovato deludente. Beato a chi è servito.

mah, io quel libro l'ho trovato come l'inizio di un luuungo cammino, attraverso le meraviglise zone ctonie, terre di immensa conoscenza secondo me...... ma io sono solo un lercio satanista infangato di terra......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mer Feb 27, 2008 12:34 pm

Xaarquath ha scritto:
ma io sono solo un lercio satanista infangato di terra......

Shocked satanista fa rima con vittimista?

al di là dell'opinione che ognuno può avere sul libro di karlsson (che è anche abbastanza fuori topic, sebbene molto interessante), qualcuno mi faceva notare come questa discussione fosse caotica. effettivamente, di cosa parliamo? del satanismo in generale o del credo/percorso di xaarquath?
sinceramente mi interesserebbe molto sapere in che modo può essere vissuta tale esperienza. certo, è un punto di vista molto soggettivo, ma per me sarebbe comunque un occhio su un mondo che è diverso da quello che io vivo. a me non piace giudicare moralmente altri percorsi spirituali. però mi piace discuterne le basi, le dottrine, anche solo da un punto di vista di validità logica. e noto che confrontandomi con altri punti di vista ho la possibilità di riesaminare anche ciò in cui io stessa credo.
non so voi come la vedete...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Ven Feb 29, 2008 5:06 pm

parliamo del satanismo con una persona che lo segue (che sarebbi io^^)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Sab Mar 08, 2008 12:51 am

ok, allora se non sono troppo indiscreta, posso chiederti come mai hai scelto questa via? al di là di questioni troppo intime, è stata una scelta razionale? cioè, l'hai scelta perchè ti sembra la più valida? quella che da i migliori risultati? che tipo di valutazione c'è stata dietro questa scelta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Xaarquath
Apprendista
Apprendista
avatar

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.12.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Dom Mar 09, 2008 2:06 am

Ladyary ha scritto:
ok, allora se non sono troppo indiscreta, posso chiederti come mai hai scelto questa via? al di là di questioni troppo intime, è stata una scelta razionale? cioè, l'hai scelta perchè ti sembra la più valida? quella che da i migliori risultati? che tipo di valutazione c'è stata dietro questa scelta?

certo, sono molto felice di spiegarvi la scelta della mia via, è stata in parte una scelta razionale, in parte irrazionale...... inizialmente fui un cristiano cattolico, di quelli davvero tanto cristiani, pensate che volevo fare perfino il sacerdote....... decisi però un giorno di lasciare il cristianesimo, sebbene lo continuassi a studiare..... dopo 5 anni di studio approfondito del cristianesimo da ateo, mi accaddero delle cose che mi portarono a distaccarmi dall'ateismo..... riflettei in un ottica diversa sul cristianesimo, sopratutto sulla genesi...... perchè dio ha punito adamo ed eva semplicemente per il fatto che volevano essere come lui?..... allora iniziai a formulare il pensiero che dio non fosse così positivo come lo si pensa, e piano piano ne ebbi sempre di più la conferma....... fino a che non arrivò la chiamata dall'inferno.......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lilithcris
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Acquario Ratto Numero di messaggi : 22
Età : 32
Localizzazione : Bergamo
Data d'iscrizione : 06.10.08

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mer Ott 08, 2008 2:41 pm

Il satanismo ha varie conrrenti che si differiscono, moti attribuiscono la nascita al culto del Dio Seth, dio del caos ma in questo caso si chimerebbe Sethismo e non prettamente satanismo.
Il satanismo non ha dogmi, regole, se ne frega del "porgi l'altra giancia" , mette l'"io" al centro di tutto...per capirlo meglio basterebbe prendere qualche stralcio di psicologia dato che è na filosofia incentrata sull'ego.
L'ho sempre escluso dalla cerchia di religioni aticattoliche anche se la maggior parte purtroppo mentre parla di questa filosofia credendosi satanista dice anche cose di pessimo guato su altre religioni.... in parte il satanismo e il cattolicesimo stanno in piedi grazie al supporto che si danno a vicenda...^_^
I lfatto che i satanisti non credano in false divnità o cose del genree o ben grossi dubbi dato che richiamano entità e demoni, ok possono richiedere loro potere, o quant'altro ma alla fine sempre di sottomissione si parla soprattutto se si sbaglia a giocarci...ok, ci sono varie correnti ma il Liber legis parla chiaro....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://sentierowicca.forumfree.net
Son Of Enki
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto


Maschile
Gemelli Scimmia Numero di messaggi : 6
Età : 25
Data d'iscrizione : 17.05.09

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Dom Mag 17, 2009 10:21 pm

Citazione :
Il satanismo ha varie conrrenti che si differiscono, moti attribuiscono la nascita al culto del Dio Seth, dio del caos ma in questo caso si chimerebbe Sethismo e non prettamente satanismo.
Il satanismo non ha dogmi, regole, se ne frega del "porgi l'altra giancia" , mette l'"io" al centro di tutto...per capirlo meglio basterebbe prendere qualche stralcio di psicologia dato che è na filosofia incentrata sull'ego.
L'ho sempre escluso dalla cerchia di religioni aticattoliche anche se la maggior parte purtroppo mentre parla di questa filosofia credendosi satanista dice anche cose di pessimo guato su altre religioni.... in parte il satanismo e il cattolicesimo stanno in piedi grazie al supporto che si danno a vicenda...^_^
I lfatto che i satanisti non credano in false divnità o cose del genree o ben grossi dubbi dato che richiamano entità e demoni, ok possono richiedere loro potere, o quant'altro ma alla fine sempre di sottomissione si parla soprattutto se si sbaglia a giocarci...ok, ci sono varie correnti ma il Liber legis parla chiaro....

Salve tutti, sono un esponente del Satanismo Spirituale.

Da quanto ho capito Xaarquath è assai influenzato dal Satanismo Tradizionale, che di per se ha dei punti in comune col Satanismo Spirituale. Una delle differenze è che L'inferno non è affatto un luogo terribile, ne il posto dove avviene l'ascesa alla divinità. L'inferno è un pianeta, visibile anche per gli egizi ( l'egitto è il primo e vero centro di culto del satanismo) Tale pianeta è dimora di satana e i 72 demoni gotici e le anime dei satanisti ( e non solo, in quanto Padre Satana reincarna ogni persona che ritiene meritevole, finchè non giunge al satanismo) L'inferno è diviso in 2 parti; Quella solo per lo spirito e quella per spirito e corpo . La divinità si ottiene facendo "attraversare" al serpente Kundanili, arrotolato alla base della colonna vertebrale, i sette chakra principali e completando i passaggi del Magnus Opus. Tuttavia si può trovare un collegamento da questo punto di vista, infatti durante l'ascesa del serpente si sviluppa una calore tremendo, al pari del metallo fuso, e che quindi può essere molto rischioso, detto così potrebbe essere un passaggio dall'inferno visto con la "cultura" giudeo/cristiana

Per quanto detto da lilithcris:

Assolutamente No.

Il satanismo è la prima religione dell'uomo e precede le altre di migliaia di anni, quindi non dipende da nessun'altra tantomeno il cattolicesimo.

Inoltre, il rapporto coi demoni non è affatto di sottomissione, ma di grande e profondo rispetto RECIPROCO.
i Demoni possono essere evocati ( senza il sacrificio di alcunchè) perchè sono i migliori maestri, e servono ad ampliare la conoscenza. La conoscenza rende l'uomo libero.

Per fare un esempio sul rapporto corretto da avere con i demoni:

Come vi comportereste se davanti a voi si presentasse una persona con decine di migliaia di anni più di voi ( e quindi con innumerevoli esperienze apprese) e doveste sostenere una conversazione con essa?
Non provereste profondo rispetto epr lei, e curiosità per ciò che potreste imparare?
Da tenere conto che ogni demone è caratteristico, proprio come una persona sopratutto perchè demoni ed uomini hanno una parte del DNA in comune. Una specie di fratelli per dare un'idea

Rinnovo il mio saluto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Mag 18, 2009 2:40 am

Son Of Enki sei pregato di leggere il Regolamento e presentarti nella cartella l'Altare, in caso contrario sarò costretta a prendere provvedimenti.
Grazie.


Ragazzi, in che lingua lo devo scrivere che quando si arriva sul forum si deve prima di tutto leggere il Regolamento e subito dopo presentardi nella cartella L'Altare????
Ma non dovrò chiudere il forum agli utenti e ospiti e renderlo accessibile solo dopo la presentazione per farlo capire? Spero di no, ma molti hanno già adottato questo metodo... Eh su, un attimo di buone maniere, si arriva in un posto e ci si presenta no?!
Grazie.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
lilithcris
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Acquario Ratto Numero di messaggi : 22
Età : 32
Localizzazione : Bergamo
Data d'iscrizione : 06.10.08

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Mag 18, 2009 4:53 pm

Beh.. ciò che ho detto riprende lati del satanismo.. non ne esiste solo uno quindi ciò che dici tu FORSE può essere corretto per quello che segui tu ma non per il resto..^_^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://sentierowicca.forumfree.net
Son Of Enki
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto


Maschile
Gemelli Scimmia Numero di messaggi : 6
Età : 25
Data d'iscrizione : 17.05.09

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Mag 18, 2009 6:37 pm

Ovviamente parlavo per la mia cultura, se ti sono sembrato aggressivo mi scuso
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lilithcris
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Acquario Ratto Numero di messaggi : 22
Età : 32
Localizzazione : Bergamo
Data d'iscrizione : 06.10.08

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Lun Mag 18, 2009 6:40 pm

no no. non eri aggressivo,sembrava che dicevi che ciò che ho scritto non erano cose vere.. invece sono tutte cose studiate..^_^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://sentierowicca.forumfree.net
Son Of Enki
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto


Maschile
Gemelli Scimmia Numero di messaggi : 6
Età : 25
Data d'iscrizione : 17.05.09

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Mag 19, 2009 12:02 am

Non voglio insinuare che scrivi senza documentarti, tuttavia ribadisco che per la mia setta quello che hai detto è effettivamente non vero, anche se questo relativo solo alla mia setta che è l'unica di cui ho conoscenza sufficentemente approfondita da poter dire quello che è "vero e non vero" per essa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Mag 19, 2009 2:01 am

mmmmmm... che palle sti tipi!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lilithcris
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Acquario Ratto Numero di messaggi : 22
Età : 32
Localizzazione : Bergamo
Data d'iscrizione : 06.10.08

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Mag 19, 2009 11:15 am

beh.. con il tempo saprei documentarti... hai solo 16 anni e di strada da fare ne hai parecchia..^_^ diciamo che i due anni da satanista ch eho passato non li rinnego ma prima o pèoi tutti si stancano..^_^..basta crescere studiare e comprendere..^^
ps...quando parlo è perchè so ciò che dico.. se non sono documentata evito di intervenire..^_^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://sentierowicca.forumfree.net
arsen
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Ariete Gallo Numero di messaggi : 175
Età : 24
Localizzazione : lucca
Data d'iscrizione : 28.11.08

MessaggioTitolo: Re: Satanismo   Mar Giu 23, 2009 4:02 pm

lilithcris non conta leta... perche dal tronde l'età e solo un numero che ci dice secondo un sistema numerico quanto tempo è trascorso dalla nostra nascita... la vera età sta nella nostra mente... certo l'età fa l'esperienza ma non sempre (ansi ultimamente affatto)...

cmq è molto interessante il satanismo... ansi leggendo la motivazzione del perche è passato al satanismo ho trovato una parte non errata... dio (cristiano) è veramente il dio buono e caritevole? (ogni cittadino ha la liberta di pensiero) io PENSO che sia veramente buono... ansi ho sempre pesato che tra lui è satana era più un dio buono satana invece che Dio... (questo pensiero mia portato anche me distaccarmi dall cristianesimo e abbracciare il paganesimo)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.larosanera.forumfree.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Satanismo   

Tornare in alto Andare in basso
 
Satanismo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» ESOTERISMO E SATANISMO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Storia & Mitologia :: Paganesimo & Religioni-
Andare verso: