Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 Diana o Artemide

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Diana o Artemide   Sab Dic 06, 2008 1:01 am

"colei che ha rotto le proprie catene non puo' essere fermata...."



Con questa frase si presenta spesso Diana, antica divinita' della caccia , che ha ricordo della persecuzione di pagani e della riduzione in schiavitu' delle donne.
Evocata per migliaia di anni, ha una grande conoscenza e una grande saggezza. Diana è una dea italica, latina e romana, signora delle selve, protettrice degli animali selvatici, custode delle fonti e dei torrenti, protettrice delle donne, cui assicurava parti non dolorosi, e dispensatrice della sovranità.
Più tardi fu assimilata alla dea greca Artemide della mitologia greca, assumendone il carattere di dea della caccia e l'accostamento alla Luna; anche se la somiglianza tra le due è molto superficiale. Il suo carattere di protettrice della partorienti è molto più accentuato.

Appoggia le imprese di coloro che si ribellano all'ordine sociale soffocante, donando loro mezzi e fortuna. Insegna magia ed erboristeria a tutti coloro che le chiedano un consiglio , e si prodiga ad aiutare le donne in difficoltà.
La simbologia della dea è legata al mondo delle selve: già in molte gemme la si vede portare una fronda in una mano e una coppa ricolma di frutti nell'altra, in piedi accanto ad un altare, dietro al quale si intravede un cervo (il suo animale sacro per eccellenza).

Ama essere evocata in mezzo al verde, nei giorni di luna piena. Divinità principale dei culti delle streghe, che in molte pubblicazioni dell'inquisizione venivano descritte come adoratrici di Diana, che volano grazie ad un potere concesso loro dalla Dea medesima.
Il volo delle streghe era infatti una materia di disquisizione molto viva per i teologi dominicani nel periodo dell'inquisizione.

In suo onore si compiono i sabbah di liberta' e gioia, i canti e le danze piu' felici, estivi, e in obbedienza alle sue volonta' tutte le congreghe conservano struttura matriarcale e compoizione prevalentemente femminile.
Potete chiedere aiuto, conforto, qualsiasi cosa di cui abbiate bisogno a lei, che spesso ricompensa molto lautamente coloro che credono in lei.
Le sue risposte vi aiuteranno a conoscere il vostro intimo, i vostir sentimenti piu' delicati.
Aiuta a trovare stabilita' nel rapporto d'amore, aiuta la profondita' dei sentimenti, premia la lealta' verso gli amici.



Fonti: Wikipedia, Il Risveglio della Dea

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
Sa_Mexina
Discepolo
Discepolo
avatar

Maschile
Sagittario Maiale Numero di messaggi : 131
Età : 45
Data d'iscrizione : 24.08.08

MessaggioTitolo: Re: Diana o Artemide   Sab Dic 06, 2008 4:48 pm

Sul fatto che Artemide non aiuterebbe le partorienti o che le aiuti meno di Diana ci sarebbe da dire.

Mi pare che l'interpretazione di Diana come Dea delle streghe è da attribuirisi solo a un certo periodo storico e prevalmentemente, non dico solo, all'Italia e magari solo ad una sua parte.

Credo che le assolutizzazioni di certi archetipi e/o del significato da dare a certe divinità siano dovuti solo a faziosità e strumentalità di certi ambienti.

P. S. E' chiaro che quanto ho scritto non è una critica ne a Diana, ne a Artemide ne a Melahel...ovviamente. E' solo uno spunto di riflessione!!!Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Re: Diana o Artemide   Sab Dic 06, 2008 10:25 pm

No hai ragione, infatti ciò che ho scritto è una generalizzazione. O nota indicativa vah?! Wink

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
Sa_Mexina
Discepolo
Discepolo
avatar

Maschile
Sagittario Maiale Numero di messaggi : 131
Età : 45
Data d'iscrizione : 24.08.08

MessaggioTitolo: Re: Diana o Artemide   Sab Dic 06, 2008 11:53 pm

Melahel, chiedo scusa...non vorrei essermi spiegato male ne tanto meno avere dato l'idea che criticassi il fatto che tu abbia postato l'intervento su Diana e Artemide.

E' che su loro come su altre divinità se ne leggono in rete di cotte e di crude, con tanto di contaminazioni femministe, new age e moderniste che ovviamente piegano la lettura di quella o quell'altra divinità a ragioni di parte e strumentali.

Mia modesta opinione, naturalmente.

Sa Mexina
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Diana o Artemide   

Tornare in alto Andare in basso
 
Diana o Artemide
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dolcetti della Dieta Diana
» DISCUSSIONE APERTA: DIETA DIANA E ALIMENTAZIONE
» logopedista disponibile per scambio info e materiale
» [E' nata] fiocco rosa
» Depilazione ---> Depilazione definitiva

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Storia & Mitologia :: L’Antro degli Dei-
Andare verso: