Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 Le fate di Cottingley...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dolce Fatina
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Cancro Scimmia Numero di messaggi : 29
Età : 25
Localizzazione : S. Catò
Data d'iscrizione : 22.06.09

MessaggioTitolo: Le fate di Cottingley...   Mer Giu 24, 2009 2:37 pm

Secondo voi è vero? Leggete questo articolo per chi non sa la storia...io ci credo ma vorrei leggere un vostro parere... study


Prima di postare Link si deve chiedere l'approvazione, come da regolamento.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Basileusofias
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Acquario Cavallo Numero di messaggi : 508
Età : 26
Localizzazione : Paradiso della conoscenza
Data d'iscrizione : 24.11.07

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Gio Lug 16, 2009 3:36 pm

Dolce Fatina, perchè non ci riassumi ciò che dice l'articolo? Una tua personale rielaborazione, così darai un tuo personale contributo alla crescita del sentiero...

_________________
Il mondo purtroppo è in mano agli stolti!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://giu91.badoo.com/
Dolce Fatina
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Cancro Scimmia Numero di messaggi : 29
Età : 25
Localizzazione : S. Catò
Data d'iscrizione : 22.06.09

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Ven Lug 17, 2009 7:12 pm

Prima di postare Link si deve chiedere l'approvazione, come da regolamento. [/quote] Ma uqesto link è di Wikipedia non credo che abbia contenuti tali da dover chiedere...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
light_alchemist
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 221
Età : 24
Data d'iscrizione : 16.07.09

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Sab Lug 18, 2009 10:32 am

Ecco un Piccolo riassunto:
Nella primavera del 1917 Elsie Wright, di 15 anni, e Frances Griffiths, di 10, chiacchieravano e giocavano in una valletta nei pressi di Cottingley, un villaggio dello Yorkshire. Proprio qui incontrarono le Fate. Durante quegli incontri ne scattarono fotografie con la macchina fotografica del padre di Elsie. I genitori rimasero perplessi da quelle fotografie, soprattutto la madre che, rimasta molto colpita, partecipò nel 1920 a una conferenza sulla credenza nelle Fate e menzionò le fotografie. Un noto teosofo, Edward Gardner, se le fece dare e le mostrò a un amico fotografo, il quale ne rimase sconcertato. La notizia giunse all'orecchio di Sir Arthur Conan Doyle. Inizialmente sollevò molti dubbi, in quanto le creature delle fotografie sembravano bidimensionali. Ma i negativi che furono inviati alla Kodak si rivelarono autentici e privi di contraffazioni, sicché Doyle si convinse della loro autenticità in modo tale che le pubblicò sul periodico inglese "Strand Magazine" nel Dicembre del 1920. Per più di 60 anni ci furono controversie sulla loro autenticità. Nel 1982 il direttore del "British Journal of Photography, Geoffrey Crawley affermò di avere le prove che le otografie erano ritoccate, ma solo nel 1985 Elsie Wright e Frances Griffiths confessarono che le fate erano ritagli di carta sorretti da spilloni.
-----------------------
Una piccola info
-----------------------
Vi ho scritto sopra che lo scherzo fu ideato da Elsie, perchè i genitori non credevano che Frances percepiva la presenza delle fate. Le due cugina hanne ammesso che le foto erano dei falsi.
Ma sulla quinta foto le due cugine discordano. Frances ha sostenuto che quella sia l'unica vera fotografia di fate mai realizzata dalla coppia. Frances ha affermato che si trattasse di un normale sabato pomeriggio in cui le ragazze stavano giocando con le macchine fotografiche, senza aver preparato sagome: Frances avrebbe percepito delle presenze, ed Elsie avrebbe scattato una foto alla ragazza ottenendo il risultato visibile nell'immagine.
Elsie, invece, sostiene che anche in quel caso furono usati dei cartoncini. Questa tesi appare molto più credibile, anche alla luce del fatto che Frances ha dichiarato pubblicamente in più occasioni di soffrire di un blocco psicologico riguardo quei fatti, che le impedisce di ricordare i dettagli e gli eventi con cura.
Frances morì nel luglio 1986, ed Elsie nell'aprile 1988.
Sino alla morte, Frances sostenne la sua teoria sulla quinta foto e che aveva delle percezioni.
--------------------------------
Ecco le foto.
Notate la trasparenza delle fate nella quinta foto, rispetto le altre...
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin1.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin2.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin3.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin4.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin5.jpg
Se volete le foto le trovate anche sul sito ufficilae del villaggio Cottingley insieme ad altre info: Sito non autorizzato* in questa pagina ci sono le foto delle cugine, e altri coinvolti nella vicenda.
------
Voi cosa ne pensate della quinta foto ??? io non riesco a capire come mai le fate sono diverse nelle prime 4 foto, e nella quinta sembrano più trasparenti, più reali...

*I Link dei siti internet vanno prima visulizzati dall'amministratore, come da regolamento. Passo le foto,ma preferisco che prima mi facciate vedere tutto via pm e poi sarò io a darvi l'approvazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sam
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 611
Età : 33
Localizzazione : Padova (PD)
Data d'iscrizione : 25.11.07

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Mar Lug 21, 2009 11:40 am

Se fossero finte, le fate sono state disegnate e non è male come disegno. Se fosse un ritaglio, sicuramente la fonte sarebbe stata trovata. Per l'ultima foto, può essere un effetto di sovrapposizione di due scatti, ma erano ragazzine...

Direi che è molto strano e se fosse tutto inventato sicuramente c'è stato un terzo complice.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Mar Lug 21, 2009 2:36 pm

Non ricordo dove lo lessi ma per tutte quelle foto le 2 ragazze confessarono dopo anni che furono dei banali montaggi... Smile Ora non ricordo con precisione la storia, mi pare che le fate venivano da un libro di fiabe e ne avevano fatto una sotra di collage.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
Dolce Fatina
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Cancro Scimmia Numero di messaggi : 29
Età : 25
Localizzazione : S. Catò
Data d'iscrizione : 22.06.09

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Mar Lug 21, 2009 5:45 pm

light_alchemist ha scritto:
Ecco un Piccolo riassunto:
Nella primavera del 1917 Elsie Wright, di 15 anni, e Frances Griffiths, di 10, chiacchieravano e giocavano in una valletta nei pressi di Cottingley, un villaggio dello Yorkshire. Proprio qui incontrarono le Fate. Durante quegli incontri ne scattarono fotografie con la macchina fotografica del padre di Elsie. I genitori rimasero perplessi da quelle fotografie, soprattutto la madre che, rimasta molto colpita, partecipò nel 1920 a una conferenza sulla credenza nelle Fate e menzionò le fotografie. Un noto teosofo, Edward Gardner, se le fece dare e le mostrò a un amico fotografo, il quale ne rimase sconcertato. La notizia giunse all'orecchio di Sir Arthur Conan Doyle. Inizialmente sollevò molti dubbi, in quanto le creature delle fotografie sembravano bidimensionali. Ma i negativi che furono inviati alla Kodak si rivelarono autentici e privi di contraffazioni, sicché Doyle si convinse della loro autenticità in modo tale che le pubblicò sul periodico inglese "Strand Magazine" nel Dicembre del 1920. Per più di 60 anni ci furono controversie sulla loro autenticità. Nel 1982 il direttore del "British Journal of Photography, Geoffrey Crawley affermò di avere le prove che le otografie erano ritoccate, ma solo nel 1985 Elsie Wright e Frances Griffiths confessarono che le fate erano ritagli di carta sorretti da spilloni.
-----------------------
Una piccola info
-----------------------
Vi ho scritto sopra che lo scherzo fu ideato da Elsie, perchè i genitori non credevano che Frances percepiva la presenza delle fate. Le due cugina hanne ammesso che le foto erano dei falsi.
Ma sulla quinta foto le due cugine discordano. Frances ha sostenuto che quella sia l'unica vera fotografia di fate mai realizzata dalla coppia. Frances ha affermato che si trattasse di un normale sabato pomeriggio in cui le ragazze stavano giocando con le macchine fotografiche, senza aver preparato sagome: Frances avrebbe percepito delle presenze, ed Elsie avrebbe scattato una foto alla ragazza ottenendo il risultato visibile nell'immagine.
Elsie, invece, sostiene che anche in quel caso furono usati dei cartoncini. Questa tesi appare molto più credibile, anche alla luce del fatto che Frances ha dichiarato pubblicamente in più occasioni di soffrire di un blocco psicologico riguardo quei fatti, che le impedisce di ricordare i dettagli e gli eventi con cura.
Frances morì nel luglio 1986, ed Elsie nell'aprile 1988.
Sino alla morte, Frances sostenne la sua teoria sulla quinta foto e che aveva delle percezioni.
--------------------------------
Ecco le foto.
Notate la trasparenza delle fate nella quinta foto, rispetto le altre...
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin1.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin2.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin3.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin4.jpg
http://s3.amazonaws.com/hoaxipedia/cottin5.jpg
Se volete le foto le trovate anche sul sito ufficilae del villaggio Cottingley insieme ad altre info: Sito non autorizzato* in questa pagina ci sono le foto delle cugine, e altri coinvolti nella vicenda.
------
Voi cosa ne pensate della quinta foto ??? io non riesco a capire come mai le fate sono diverse nelle prime 4 foto, e nella quinta sembrano più trasparenti, più reali...

*I Link dei siti internet vanno prima visulizzati dall'amministratore, come da regolamento. Passo le foto,ma preferisco che prima mi facciate vedere tutto via pm e poi sarò io a darvi l'approvazione.

Grazie per aver fatto tu il riassunto ^^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
light_alchemist
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 221
Età : 24
Data d'iscrizione : 16.07.09

MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   Mer Lug 22, 2009 9:22 am

Sam ha scritto:
Se fossero finte, le fate sono state disegnate e non è male come disegno. Se fosse un ritaglio, sicuramente la fonte sarebbe stata trovata.

Melahel ha scritto:
Non ricordo dove lo lessi ma per tutte quelle foto le 2 ragazze confessarono dopo anni che furono dei banali montaggi... Smile Ora non ricordo con precisione la storia, mi pare che le fate venivano da un libro di fiabe e ne avevano fatto una sotra di collage.

Si ammetterono il tucco quasi 60 anni dopo, disero che le fate erano state copiate da un libro di fiabe. Infatti molti avevano già fatto questa teoria, dato che le fate erano troppo "parigine"e ricordavano quelle raffigurate in un libro (non ricordo il titolo)... Cmq il trucco è riuscitosolo perchè le macchine fotografiche dell'epoca non erano come queste moderne, le foto che vi ho postato sono "ripulite" una volta vidi dell copie dell'originale e cè molta differenza...

Melahel scusa per il fatto del link Embarassed , la prossima volta sarò più attento e ti inviero un pm co il link prima di postarlo Nascondersi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Le fate di Cottingley...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Le fate di Cottingley...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Gruppo "H" cosa fate?
» Leggete l'articolo e fate attenzione alla risposta dei programmatori sistri
» Diagnosi di dislessia : asl o privato?
» MATEMATICA : le sottrazioni ed il cambio
» Trasporto rifiuti da sgomberi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Storia & Mitologia :: Piccolo Popolo-
Andare verso: