Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividi
 

 La tavola in festa: Shamain

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nana
Apprendista
Apprendista
Nana

Femmina
Toro Maiale Numero di messaggi : 47
Età : 35
Localizzazione : Terronia
Data d'iscrizione : 24.11.07

La tavola in festa: Shamain Empty
MessaggioTitolo: La tavola in festa: Shamain   La tavola in festa: Shamain Icon_minitimeMar Dic 04, 2007 5:47 pm

INSALATA DI CAVOLO ROSSO
Ingredienti per 6-8 persone:
1 cavolo rosso – 1 mela – 1 cipolla – 1 ciuffo di prezzemolo – 1 limone – 150 ml. di panna – sale – pepe
Affettate sottilmente il cavolo e mettetelo in un’insalatiera. Preparate una salsa amalgamando bene tra lora la panna, il succo di limone, la mela grattuggiata, la cipolla finemente tritata e il prezzemolo tritato. Condite il cavolo con la salsina, salate, pepate e servite.

GNOCCHI DI ZUCCA
Ingresienti per 4-6 persone:
600 g. di zucca – 250 g. di farina – 100 g. di ricotta – 80 g. di burro – 5-6 foglie di salvia – sale – pepe
Tagliate la zucca a pezzi, avvolgetelanella carta stagnola e cuocetela in forno fino a 180°C. per 45 minuti. Togliete la buccia e mettete la polpa nel frullatore assieme alla farina, la ricotta, un pizzico di sale e uno di pepe. Frullate fino a ottenere un composto cremoso, ma denso. Se necessario, aggiungete un altro po’ di farina. Mettete sul fuoco un’abbondante quantità di acqua e salatela quando arriva a ebollizione. Aiutandovi con un cucchiaino ricavate dal composto gli gnocchi e tuffateli in acqua bollente. Quando verranno a galla scolateli con la schiumarola e teneteli in acldo. In un pentolino fate sciogliere il burro con la salvia, quindi condite gli gnocchi. Terminate con una spolverata di pepe macinato al momento.

CONIGLIO CON LE NOCI
Ingredienti per 6-8 persone:
1 conoglio – 200 ml. di panna – 150 g. di noci sgusciate – 150g. di pancetta – brodo – cognac – olio extravergine di oliva – sale – pepe

Tritate finemente le noci e mettetele a bagno in un bicchiere di cognac per 12 ore. Pulite e lavate il coniglio e tagliatelo in pezzi. Fate scaldare in un tegame quattroo cucchiai di olio e unitevi la pancetta tritata e le noci sgocciolate. Cuocete a fuoco lentissimo per 10 minuti circa, poi aggiungete i pezzi di carne e fateli rosolare da tutti i lati per altri 10 minuti. Quando saranno dorati, unite un pizzico di sale e uno di pepe e bagnate il tutto con il cognac utilizzato per macerare le noci. Non appena sarà evaporato, aggiungete un paio di mestoli di brodo, coprite il tegame e continuate la cottura in forno a 180° C. per 20 minuti circa. Servite il coniglio ricoperto con il sugo di cotturaaddensato con la panna.

BOCCONCINI DI SOIA LACCATI
Ingredienti per 4-6 persone:
500 g. di bocconcini di soia – miele liquido – salsa di soia – cognac – salsa di pomodoro – noce moscata – zenzero – sale – pepe

Reidratate i bocconcini. Nel frattempo preparate una marinata mescolando assieme due cucchiai di miele, due cucchiai di salsa di soia, tre cucchiai di salsa di pomodoro, un pizzico di noce moscata, uno di zenzero in polvere, sale e pepe. Inzuppate i bocconcini nella marinata e lasciateli riposare per almeno 2 ore, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo metteteli su una griglia ben calda e fateli tostare per 4-5 minuti, irrorandoli continuamente con la marinata. Servite subito.

BARBABIETOLE TRIFOLATE
Ingredienti per 4-6 persone:
500 g. di barbabietole rosse ben cotte – 2 spicchi d’aglio – 1 ciuffo di prezzemolo – olio extravergine di oliva – sale

Sbucciate le barbabietole e tagliatele a dadi regolari. In una padella fate scaldare quattro cucchiai di olio assieme all’aglio. Unite le barbabietole e fatele cuocere a calore moderato per 30 minuti circa, finchè saranno tenere, mescolando di tanto in tanto. Regolate il sale e a cottura ultimata unite il prezzemolo tritato – ricordate: il prezzemolo non deve assolutamente cuocere! – sempre mescolando con delicatezza. Servite subito.

OSSA DI MORTO
Ingredienti per 6-8 persone:
200 g. di zucchero – 150 g. di farina – 100 g. di mandorle pelate – 100 g. di nocciole pelate – 10 chiodi di garofano – cannella in polvere – marsala secco
Spaccate a metà 25 g. di nocciole e 25 g. di mandorle. Riunite assieme il resto delle mandorle e delle nocciole e tritatele molto finemente con le zucchero e i chiodi di garofano. Versate il composto in una ciotola e amalgamatevi mezzo cucchiaio di cannella, quindi unite la farina e lavorate il tutto con sufficiente marsala a ottenere un impasto sodo (aggiungete il marsala una cucchiaiata alla volta). Lavorate la pasta con le mani finché diventa liscia e omogenea e dategli la forma di un rotolo non troppo grosso. Portate il forno a 200° C. Tagliate il rotolo in sei-otto parti e su ogni pezzo mettete le nocciole e le mandorle precedentemente divise a metà. Trasferite i pezzi su una placca imburrata e infornate per 30 minuti circa, finché i dolcetti saranno asciutti e dorati. Serviteli freddi.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Artemys
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto


Femmina
Toro Ratto Numero di messaggi : 5
Età : 34
Localizzazione : Puglia
Data d'iscrizione : 02.10.10

La tavola in festa: Shamain Empty
MessaggioTitolo: Re: La tavola in festa: Shamain   La tavola in festa: Shamain Icon_minitimeSab Ott 30, 2010 10:23 pm

Bè ripesco questo argimento, perchè domani è Samhain e vi propongo il mio menù:

Crostata di zucca e speck
Ingredienti per una torta di media grandezza

Occorrente:
Farina: 200 gr.
Uova: 2
Burro: 80 gr.
Polpa di zucca: 600 gr.
Speck: 100 gr.
Fontina: 50 gr.
Parmigiano grattuggiato: 100 gr.
Salvia
Maggiorana
Sale

Come si procede:
Tritare finemente cinque foglie di salvia e unire due rametti di maggiorana. Impastare la farina con il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tanta acqua quanta ne occorre per ottenere un composto morbido (2 o 3 cucchiai). Incorporare il trito di erbe, quindi far riposare la pasta per 30 minuti in frigorifero.
Nel frattempo sbucciare la zucca, privarla dei semi e tagliarla a pezzi. Lessarla per 20 minuti circa in acqua salata, colarla e schiacciarla con una forchetta.
Tritare lo speck e farlo rosolare in una padellina antiaderente, aggiungere la zucca e lasciare insaporire per 2/3 minuti. Sbattere le uova, unire il grana e la fontina tagliata a dadini e unire il composto alla zucca.
Stendere la pasta tenuta in fresco e ricavarne un disco. Foderare uno stampo da torte di circa 24 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato. Rovesciare il composto con la zucca nella teglia e formare sulla superficie una grata con la pasta rimasta. Cuocere in forno già caldo a 200° C per 45 minuti circa. Togliere dal forno e servire tiepida.

Pan di zucca
Ingredienti per uno sfilatino di pane.

Occorrente:
300gr di farina bianca
80gr di polpa di zucca
100gr di latte
15gr di lievito di birra
30gr di burro
sale

Come si procede:
Sciogliere lo lievito nel latte caldo, incorporare metà della farina cercando di non fare grumi. Aggiungere la zucca lessata e impastare. Unire la farina rimasta, il burro e il sale. Si otterrà un impasto da pane, che, se dovesse risultare troppo morbido, si potrà indurire con un altro po' di farina. Lasciare riposare la pasta in un luogo protetto dall'aria (per esempio il forno chiuso) per circa un'ora. Confezionare uno sfilatino dal diametro di circa 4 cm e lasciare riposare per altri 30 minuti.
Infornare a 160° C per 40 minuti fino a doratura omogenea. Sfornare e lasciare raffreddare.

Torta salata alla zucca
Ingredienti per una torta di media grandezza

Occorrente:
3 patate
500gr di polpa di zucca
200gr di mortadella (in un'unica fetta)
prezzemolo
2 cucchiai di parmigiano
2 uova intere
sale
pepe
una confezione di pasta sfoglia

Come si procede:
Lessare o cuocere a vapore la polpa di zucca e le patate e schiacciare con lo schiacciapatate. Unire la mortadella a pezzetti, il prezzemolo, il sale, il pepe, il parmigiano e le uova. Amalgamare il tutto. Stendere la pasta sfoglia con un mattarello e foderare una tortiera imburrata. Stendere l'impasto sulla pasta sfoglia. Mettere in forno preriscaldato a 180°C fino a che la superficie risulti dorata. Togliere dal forno e servire tiepida.

Biscotti di zucca
Ingredienti per 100 biscotti:
1,6 kg di farina
150g di fecola
6 tuorli e 2 albumi d'uovo
1,2 kg di zucca
700g di burro
800g di zucchero
due bustine di lievito per dolci

Come si procede:
Pulire la zucca, lessarla e frullarla in un contenitore ampio.
Aggiungere la farina e la fecola di patate e mescolare cercando di non formare grumi.
Aggiungere il burro fuso e i tuorli d'uovo e di nuovo amalgamare bene gli ingredienti.
Unire lo zucchero e lo lievito.
Ottenuto un impasto omogeneo, lasciarlo riposare per 30 minuti.
Quindi creare dei bastoncini con la pasta e sistemarli su una teglia imburrata.
Montare a neve gli albumi d'uovo e spennellare i bastoncini.
Infornare a forno già caldo a 150° C per 30 minuti.

Sfizi di Zucca in crosta

Ingredienti (per 5 persone):
150 gr. di zucca, 150 gr. di salsiccia, 50 gr. di formaggio grattato, 200 gr. di farina, 2 cucchiai d'olio, acqua

Prepararazione:
Impastare la farina con 2 cucchiai olio e acqua, ottenendo un impasto liscio ed elastico. Lessare la zucca in acqua salata e setacciarla, spellare salsiccia e mescolarle insieme con formaggio e dosare il sale. Tirare a sfoglia la pasta e ricavare dei rettangoli da farcire con il composto e arrotolarli su loro stessi.Mettere gli sfizi su una placca da forno unta e cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti.

Ricette Halloween: arancini di riso con la zucca
250 gr di zucca
olio d’oliva q.b.
sale q.b.
100 gr di prosciutto cotto
1 scamorza affumicata
pepe q.b.
300 gr di riso
2 uova
pangrattato q.b.

Preparazione
Tagliate la zucca a piccoli pezzi e cuocetela a vapore per circa 15 minuti; quindi continuate la cottura facendola saltare in padella con un po’ di olio e sale.

Nel corso della cottura schiacciate la zucca a dadini riducendola in poltiglia, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Cuocete il riso al dente in una pentola con l’acqua salata, scolatelo e mescolatelo alla zucca, alle uova, al pepe e al pangrattato; impastate con cura e create delle palline che riempirete con un cubetto di prosciutto cotto e con la scamorza affumicata.

Quindi friggete gli arancini in padella nell’olio caldo e serviteli dopo averli scolati sulla carta da cucina.

Ricetta del gratin di zucca e patate
1 kg. di patate
1,5 kg. di zucca
1 dozzina di fette di pancetta affumicata
1 dado per brodo di pollo
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 foglia di alloro
prezzemolo q.b.
sale grosso q.b.
1 mozzarella
1 cucchiaio di cumino in polvere
1 dose di besciamella preparata con mezzo litro di latte seguendo la nostra ricetta
Preparazione
Pelate le patate e bollitele in acqua salata. Preparate del brodo usando il dado di pollo. Pulite la zucca, tagliatela a fette e fatela cuocere nel brodo di pollo aromatizzato con la foglia di alloro.

Fermate la cottura delle patate e della zucca quando sono ancora croccanti.

Aromatizzate la besciamella con il cumino.

Preriscaldate il forno a 210 gradi, ed imburrate una pirofila. Tagliate le patate a fette.

Preparate il gratin facendo uno strato di zucca, poi uno di patate, quindi pancetta tagliata a striscioline, e mozzarella a fettine sottili, infine un velo di besciamella; e ripetendo il tutto per circa 5 volte, o comunque fino a terminare gli ingredienti. Terminate comunque con uno strato abbondante di besciamella, che spolvererete con lo zucchero di canna.

Cuocete per circa 20 minuti nel forno per far gratinare la preparazione.

Servite questo saporito gratin di zucca e patate caldo, decorando con qualche rametto di prezzemolo.

Sono tutte ricette trovate un pò qua e un pò la su internt.

In più faccio una ricetta che piace molto ed è semplicissima che io ho chiamato:

Il sarcofago dei morti

Allora vi metto le dosi per 6 persone:

serve all'incirca un chilo di salsiccia - due forme di pane , per ovvie ragioni io uso il pane di altamura, ma anche quello grande di semola va bene . 200 grammi di speck

Allora soffrigggete la salsiccia in pentola, se vi piace potete insaporirla con salvia e allora, svuotate il pane della mollica avendo cura di conservare la parte di sopra (un pò come di fa con le zucche) foderate il pane con lo speck e al centro ci mettete la salsiccia, in modo tale che escano come delle specie di dita, e appogiate al centro la parte di sopra dell pane a mo di coperchio, se vi piace è anche più ad effetto con una spruzzata di ketchup, oppure on un passata di pomodori secchi che dalle mie parti sono tipici di questo periodo.



P.s comunque sono ricette che non necessariamente vanno fatte solo a Samahin... se vi servono delle delucidazioni contattatemi pure

Si sarà capito che questa è la mia festa preferita???
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Melahel
Admin
Admin
Melahel

Femmina
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 34
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

La tavola in festa: Shamain Empty
MessaggioTitolo: Re: La tavola in festa: Shamain   La tavola in festa: Shamain Icon_minitimeLun Nov 01, 2010 11:58 pm

Si è capito... come lo è per me... Wink Grazie per le ricette!

_________________
La tavola in festa: Shamain Zj9ch3 La tavola in festa: Shamain 20p1xjb La tavola in festa: Shamain Spf590 La tavola in festa: Shamain 2z4jy9x
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
Melahel
Admin
Admin
Melahel

Femmina
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 34
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

La tavola in festa: Shamain Empty
MessaggioTitolo: Biscotti di Halloween   La tavola in festa: Shamain Icon_minitimeMer Nov 03, 2010 5:59 pm

Ingredienti:
200g di farina
100g di zucchero
100g di burro
2 tuorli d'uovo
1/2 limone
60g di granella di nocciole
miele fluido
sale

Tempo di preparazione
40 minuti circa

Tempo di cottura
20 minuti circa

Difficoltà
Stella Stella

Preparazione

Tagliate il burro a tocchetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
Poi lavoratelo insieme alla scorza gratuggiata di limone fino a renderlo morbido e senza grumi.
Setacciate la farina e disponetela a fontana, poi aggiungete il burro lavorato, lo zucchero, i tuorli e un pizzico di sale e amalgamate fino a ottenere un impasto omogeneo. Fatene una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente elasciatela riposare in frigorifero per mezz'ora.
Trascorso il tempo previsto, stendete la pasta sul piano di lavoro precedentemente infarinato ottenendo una sfoglia sottile, utilizzando delle formine fate zucche,ossicine,lune,stelle e quello che più vi piace; oppure usando un bicchiere fate tanti tondi da incidere come zucche con un coltellino liscio.
Disponete poi i biscotti su una teglia coperta da carta da forno oleata, spennellateli di miele e ricopriteli di granella di nocciole.
Infornateli nel forno precedentemente riscaldato a 180°Cper 20 minuti circa;lasciate raffreddare e servite.

Buon Halloween!!! Zucchetta


Legenda
Stella Facile
Stella Stella Media
Stella Stella Stella Difficile

_________________
La tavola in festa: Shamain Zj9ch3 La tavola in festa: Shamain 20p1xjb La tavola in festa: Shamain Spf590 La tavola in festa: Shamain 2z4jy9x
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




La tavola in festa: Shamain Empty
MessaggioTitolo: Re: La tavola in festa: Shamain   La tavola in festa: Shamain Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
La tavola in festa: Shamain
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Arte & Comunicazione :: Cucina Stregata-
Vai verso: