Il Sentiero di Luce

Forum pagano che tratta di religione e natura, dove imparare, condividere e crescere...
 
IndicePortaleGuest BookCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Gli utenti al momento della registrazione sono pregati di leggere il regolamento, nella cartalla "Regolamento & Comuncazioni" e prima di postare sul forum devono presentarsi nella cartella "l'Altare". In caso contrario si procederà come da regolamento stesso. Melahel

Condividere | 
 

 "attrezzi del mestiere"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: "attrezzi del mestiere"   Ven Dic 07, 2007 12:35 pm

vi va di raccontarci quali strumenti usiamo nella nostra pratica magica? quali preferiamo, quali evitiamo, etc. magari scrivendo anche il perchè.
penso che potremmo ricavarne degli spunti interessanti.

prometto che risponderò anche io, ma voglio prima riflettere bene, perchè per me questo è anche un momento di autovalutazione, un po' come se tirassi le somme della mia pratica con gli strumenti. la trovo una riflessione molto utile.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Mar Dic 11, 2007 4:39 pm

ok, comincio io!

all'inizio della pratica non ho usato strumenti, niente di niente. ed effettivamente le cose andavano bene. ma con il passare del tempo ho sentito la necessità di avere degli oggetti che fossero dedicati esclusivamente ai miei lavori. insomma, usare delle ciotole da cucina per contenere l'acqua ed il sale era sì funzionale, ma dopo un po' ho notato che mi dispiaceva lavarli e riporli sulle mensole, magari per mangiarci i cereali il mattino dopo. così ho cominciato ad acquistare piccole cose, come l'incensiere. poi mia mamma mi ha regalato un piatto creato da lei con la tecnica del decoupage, che ho trasformato in piatto delle offerte. in seguito ho fabbricato la mia bacchetta, che ancora oggi uso.
insomma, negli anni ho collezionato una discreta attrezzatura.
ma se oggi mi guardo indietro, noto che gli strumenti a cui mi sono sempre sentita legata sono la bacchetta e la coppa. spesso mi sono limitata all'uso di queste e non ho sentito la stretta necessità di altri oggetti. riflettendoci, ho capito che, come mi sono quasi sempre bastate due candele a rappresentare il dio e la dea, così è anche per gli strumenti. la coppa è legata al mio lato femminile e al mio essere profondamente acqua; la bacchetta è il mio lato maschile, di proiezione attiva delle energie e della volontà.
mi rendo conto oggi che senza questi due strumenti il mio rituale non sarebbe completo. essi mi rappresentano davanti agli dei e svolgono due importanti funzioni nei confronti dell'energia con cui lavoro: raccogliere ed incanalare.
per questo sono arrivata a concludere che, per quanto mi riguarda, un rito senza strumenti è certamente possibile e non meno apprezzabile, ma sicuramente meno efficace.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Melahel
Admin
Admin
avatar

Femminile
Cancro Ratto Numero di messaggi : 1357
Età : 33
Localizzazione : Sardegna (CI)
Data d'iscrizione : 22.11.07

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Gio Dic 13, 2007 4:19 pm

Eccomi che arrivo anche io... Scusa per il ritardo,sono giorni che adocchio il post... Razz
Allora strumenti... Per il momento io stò ancora componendo il mio armamentario,ma non ho mai usato utensil da cucina ho sempre indirizzato allo scopo oggetti recuperati e trasformati oppure me li cero anche io col decoupage... Non uso bacchetta,almeno per ora non ne sento la necessità e non sò se in futuro la sentirò;ma non devono mancarele candele,quelle per me sono fondamentali poi per i riti uso le spezie,le pietre,una ciotola con acqua,una con del sale,una piuma e un piattino o una coppa decorate da me per poggiare ciò che mi serve per il rito...E ovviamente il mio grimorio,sempre da me creato... Non ciposso fare nulla se li faccio o modifico io li sento solo miei... ^^

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ilsentierodiluce.forumattivo.com
flywitch
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Capricorno Cavallo Numero di messaggi : 69
Età : 38
Localizzazione : tra il sogno e la veglia...
Data d'iscrizione : 12.12.07

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Gio Dic 13, 2007 8:34 pm

devo ammettere che lo strumento che preferisco in assoluto è il mio incensiere che funziona senza carboncino... lavoro molto con gli incensi e amo farli da me, mischiando erbe e resine.
Altri strumenti che uso regolarmente sono una mini-scopina di circa 15 cm per "spazzare" via le negatività e purificare gli ambienti in cui eseguo i miei riti, delle ciotoline per il sale e la terra, una piccola piramide di vetro apribile in cui posso carica piccoli oggetti come es. cristalli, il mortaio in legno (ma prima o poi ne prenderò uno in metallo o in pietra) e la coppa per l'acqua. Amo tantissimo lavorare con le erbe e le candele.
Gli strumenti invece che proprio non possiedo sono:
la bacchetta. Ne vorrei tantissimo una ma non ho ancora trovato il ramo adatto (non lo voglio tagliare io... vorrei piuttosto trovarlo già spezzato...), ne ho mai trovato manufatti che mi attirino...
il calderone. Non c'è nulla da fare... ne ho provati diversi, ma sono troppo ingombranti e riporli nel cassetto tutte le volte mi viene male.... per il momento sto usando un mini-pentolino tipo scaldalatte...
il grimorio. Odio scrivere a mano e odio fare qualcosa che sia ripetitivo... riportare quello che è già scritto nei libri mi sembra davvero una perdita di tempo (mi raccomando... questa è sola la mia opinione personalissima, chi lo fa merita tutta la mia ammirazione!). Se un giorno avrò le mie formule e le mie ricettine , allora ci penserò.
l'athame. Questo prima o poi dovrò prenderlo anche se non amo i coltelli. Però mi sembra giusto avere uno strumento dedicato, quando taglio le erbe o incido le candele... devo trovare qualcosa di piccolo, molto piccolo...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladyary
Specialista
Specialista
avatar

Femminile
Cancro Gallo Numero di messaggi : 224
Età : 36
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 26.11.07

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Sab Dic 15, 2007 12:29 am

attenzione fly, perchè l'athame è il coltello che usi nei riti, mentre il bolline è quello che usi per la raccolta delle erbe. alcuni al posto del bolline usano un falcetto. comunque sono due coltelli distinti. teoricamente il primo, il pugnale cerimoniale, dovrebbe essere in contatto solo con le tue energie.
athame e bolline fanno comunque parte del vocabolario wiccan
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
flywitch
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Capricorno Cavallo Numero di messaggi : 69
Età : 38
Localizzazione : tra il sogno e la veglia...
Data d'iscrizione : 12.12.07

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Lun Dic 17, 2007 11:51 am

ah ecco Ignorante lol! !! Sì, questa terminologia mi è rimasta dall'inizio quando per l'appunto ho iniziato con la Wicca.
Ogni tanto mi confondo tra i due... grassie!! Abbraccio Abbraccio Abbraccio
Allora rettifico:
il pugnale cerimoniale per i riti che faccio non ne sento la necessità di averlo... e poi non mi piace proprio come strumento magico (mio personalissimo parere!)
il bolline o comunque il coltello per tagliare le erbe dovrò trovarlo... piccolo e pratico... qualche suggerimento??

flower flower flower
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mezzelfa
Apprendista
Apprendista
avatar

Femminile
Gemelli Maiale Numero di messaggi : 17
Età : 34
Localizzazione : spagna
Data d'iscrizione : 01.08.09

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Lun Ago 03, 2009 6:24 am

Ciao Wink si io ti consiglio come me di usare come bolline uno di quei piccoli coltelli richiudibili (spero di essermi spiegata al meglio) in modo che sia pratico da portare con se (perchè non puoi mai sapere quando può servirti magari passeggi e trovi la pianta che cercavi. RICORDA CHE PER LEGGE SE LO PORTI DIETRO LA LAMA NON DEVE SUPERARE IL PALMO Morte SALUTI Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
claudio
Specialista
Specialista
avatar

Maschile
Ariete Gatto Numero di messaggi : 222
Età : 30
Localizzazione : carona bergamo
Data d'iscrizione : 11.09.09

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Mar Set 29, 2009 8:33 pm

anche per me candele ed incenso sono fondamentali,specialmente nei bagni di purificazione,poi seguono l'athame e il bolline e per ultimo,ma non per importanza il mio grimorio..sono strumenti magnifici cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ecatedellanotte
Discepolo
Discepolo
avatar

Femminile
Leone Serpente Numero di messaggi : 139
Età : 52
Localizzazione : roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   Dom Gen 03, 2010 9:04 pm

ho iniziato senza strumenti tranne il mio bos, adopero una quantita industriale di candele di ogni forma e colore anche se preferisco quelle grosse cilindriche, ho la mia bacchetta ma ancora devo finirla,ho creato il mio pentacolo dal rame e lo uso sempre quando allestico l'altare per l'Athame ancora non mi sento pronta ad usare un pugnale...il mio calderone e' un regalo di peltro di mia sorella ci brucio le erbe e i sacchetti che hanno finito la loro opera ( c'e' mancato un pelo che chiamassero i pompieri sgrunt ) ho la mia scopa gigantesca appoggiata allo stipite della porta tutta addobbata e caricata ( le ho dato anche un nome) e poi pietre rune ma la cosa piu ' bella ce l'ho appesa al collo piena della mia energia e contro ogni negativita'...a h dimenticavo .. ho un altare fisso al'ingresso dove sono sistemate le mie creature e sto per finire la statuetta della Dea ... chi entra NON deve toccare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: "attrezzi del mestiere"   

Tornare in alto Andare in basso
 
"attrezzi del mestiere"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» "i ferri del mestiere"
» da "il fatto quotidiano"
» Cerco "Introduzione a Foscolo" di Terzoli
» dal libro "dimagrire x sempre...."
» Numero dipendenti per aziende in "Associazione in partecipazione"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Sentiero di Luce :: Il Sentiero :: Grimorio :: Strumenti della Strega-
Andare verso: